Ad Ariano Irpino una delegazione della chiesa maltese guidata da Padre Sebastian Caruana

I preziosi lavori realizzati da Lo Conte Marmi saranno inaugurati e benedetti durante una delle più importanti festività religiose di Mosta, il prossimo 10 agosto

La maestria nella lavorazione del marmo e della pietra naturale hanno permesso ai fratelli Lo Conte di varcare i confini della provincia di Avellino e quelli della regione Campania, ricevendo riconoscimenti e apprezzamenti non soltanto in Italia ma anche all’estero.

Ottavio Lo Conte, con suo fratello Gianluca, è titolare dell’azienda Lo Conte Marmi, che si occupa della lavorazione di marmi e pietra naturale da oltre quarant’anni. Il 2018 è stato segnato dal grande successo internazionale nel settore dell’arte sacra: l’esperienza e la bravura dei noti artigiani del marmo di Ariano Irpino sono state scelte dalla chiesa di Malta per la realizzazione di importanti lavori nell’antica chiesa di Mosta, più conosciuta come Rotonda di Mosta. La chiesa cattolica di Santa Maria Assunta, anche conosciuta come Rotonda di Mosta (dal comune omonimo) è un interessante monumento dell’isola di Malta.

Questa chiesa, costruita sul modello del Pantheon di Roma tra il 1833 e il 1860, presenta un edificio circolare, riccamente decorato, e sormontato da una enorme cupola che, con 37 metri di diametro, risulta essere la quarta più grande d’Europa.La chiesa fu bombardata nel 1942 durante la Seconda guerra mondiale, ma la bomba che trafisse la cupola non esplose. Una copia in scala è conservata all’interno della chiesa, a memoria del ‘Miracolo del 7 aprile 1942’. Lo Conte Marmi ha realizzato l’altare, l’ambone e il seggio vescovile per la chiesa su richiestadi padre Sebastian Caruana, arciprete di Mosta.

Intarsi pregiati messi a punto da sapienti mani artigiane, che hanno saputo innovare il metodo di lavoro con raffinate tecniche da specialisti del settore,come ad esempio la scannerizzazione 3D, qualità dei materiali, originalità dei lavori hanno consacrato Lo Conte Marmi come una delle migliori aziende italiane. Proprio per questa eccellenza nel settore, l’azienda irpina è stata fortemente volutadalla chiesa maltese, che ha inviato una delegazione ad Ariano Irpino.La delegazione maltese giunta ad Ariano Irpino per incontrare i fratelli Lo Conte ha visitato il santuario Mariano di Valleluogo.

I preziosi lavori realizzati da Lo Conte Marmi saranno inaugurati e benedetti durante una delle più importanti festività religiose di Mosta, il prossimo 10 agosto. Grande soddisfazione, dunque, per una delle migliori aziende del territorio, specializzata nella lavorazione di marmi e pietra, nella realizzazione di arredamenti per interno ed esterno sia per luoghi pubblici che privati, nel restauro e nell’arte sacra e funeraria. 

Commenti

comments

Lascia un Commento