AD ARIANO UN REFERENDUM PER USCIRE DALLA CAMPANIA


di Lucia Cafazzo*
Ariano Irpino – Luciano Giorgione propone di indire un referendum popolare che punta alla creazione di una Nuova Regione tramite l’art. 132 della Costituzione. Ariano sarebbe interessato al referendum, poiché vittima di un’ingiustizia riguardo alle discariche allocate nel triangolo della morte di Difesa Grande, Pustarza e Sant’Arcangelo  a Trimonti.
Abbiamo il dovere di identificarci e promuovere una dissociazione oggettiva e definitiva dalla Campania, e dal Napolicentrismo.
Articolo 132
Si può con legge costituzionale, sentiti i Consigli regionali, disporre la fusione di Regioni esistenti o la creazione di nuove Regioni con un minimo di un milione d’abitanti, quando ne facciano richiesta tanti consigli comunali che rappresentino almeno un terzo delle popolazioni interessate, e la proposta sia approvata con referendum dalla maggioranza delle popolazioni stesse. Si può, con referendum e con legge della Repubblica, sentiti i Consigli regionali, consentire che Province e Comuni, che ne facciano richiesta, siano staccati da una Regione ed aggregati ad un’altra.
* Cittadiariano.it

2011-08-24 13:16:16

10

Commenti

comments

Lascia un commento