Ad Orsara di Puglia la scuola ecosostenibile, impianto fotovoltaico e alberi da frutto


“Oggi Orsara può dire con soddisfazione di avere una scuola migliore. Può dirlo con i fatti, con le realizzazioni concrete. Con il riconoscimento giunto da uno studio di Opencoesione, siamo riusciti a ottenere i fondi che hanno portato miglioramenti tangibili all’edificio scolastico Sacro Cuore”.

L’anno scolastico volge al termine, ed è con queste parole che Tommaso Lecce, sindaco di Orsara di Puglia, ha tracciato un bilancio degli interventi che hanno riguardato la struttura scolastica orsarese

“Chiunque volga lo sguardo verso la scuola, inoltre, può notare come si sia provveduto a dotare i tetti dell’edificio di pannelli per la produzione di energia fotovoltaica”. Il sindaco di Orsara si riferisce all’installazione di pannellatura per l’efficienza energetica del plesso scolastico. “Oggi la scuola è completamente autosufficiente, per quanto riguarda l’energia elettrica, l’illuminazione interna ed esterna, con un risparmio consistente sulla bolletta comunale”, ha spiegato il primo cittadino.

L’impianto produce fino a un massimo di 50 kWh, e l’energia eccedente viene ceduta all’Enel. Inoltre, grande a questo passo se ne aggiungo altri sempre più green “Grazie ai fondi ottenuti con i progetti sulla biodiversità”, ha detto Tommaso Lecce, “nel giardino della nostra scuola sono stati piantati alberi da frutto che potranno essere utilizzati a scopo didattico”. Già dal prossimo anno scolastico, una parte della frutta che nascerà da quegli alberi potrà essere raccolta e poi consumata in mensa.

99338_p1aifgio5410eo1ddvqdfvt014397_0

Commenti

comments

Lascia un commento