ADSL A MONTAGUTO, ANCORA UNA RICHIESTA. ED E’ NATO UN COMITATO POPOLARE


Ancora una richiesta, nella speranza che non cada nel vuoto. Il Comune di Montaguto ha scritto a Telecom e, per conoscenza, al Capo della Protezione Civile Guido Bertolaso. Oggetto del testo, l’attivazione della rete Adsl in paese. E’ una vergogna che, all’interno della Valle del Cervaro, Montaguto sia l’unico paese a esserne sprovvisto. Nella missiva inviata all’azienda, sono esplicati i motivi essenziali e quelli critici che fanno da sfondo alla richiesta: nello specifico, i disagi arrecati all’amministrazione, che ha serie difficoltà a navigare e usufruire dei servizi telematici, e alla stessa cittadinanza, che non può di fatto sfruttare la Posta Elettronica Certificata, strumento diventato di pubblico dominio. Ma si pensi anche al solo e semplice navigare su Internet come momento di lavoro, per chi come noi utilizza la Rete per comunicare, o anche di svago. E poi c’è la frana: ieri il professor Casagli lamentava appunto questo problema, sulla Ciccotonno, dov’è stato montato l’interferometro radar. L’unica mancanza? Una rete internet ad alta velocità… (CONTINUA ALL’INTERNO)

 LEGGI LA PETIZIONE POPOLARE SUL FORUM

E’ nato anche un comitato ad hoc, istituito dall’amico Michele Bruno, che ha lanciato su questo sito una petizione popolare (LEGGI). "Avere una linea ADSL – sostiene Bruno – puo’ essere molto utile per il lavoro, per la scuola, per imparare, per divertimento, per fare acquisti, per conoscere e comunicare. Consente inoltre di avere una linea telefonica libera mentre si naviga in internet, di avere costi certi, e bassi, per la navigazione in Internet e di utilizzare la tecnologia Voip (Skype) per abbattere i costi delle normali telefonate. Da qui la necessità, avvertita da un semplice cittadino di Montaguto, di procedere ad una petizione popolare, attraverso una raccolta firme, che successivamente sarà portata all’attenzione del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale (nel caso venga richiesta). Ai nostri amministratori, con a capo il Sindaco Giuseppe Andreano, chiederemo di votare nel primo Consiglio Comunale utile una delibera di sollecito che sarà successivamente trasmessa alla Telecom Italia S.p.a. o ad altro gestore wireless". E proprio il sindaco si è detto deciso ad affrontare tale problematica.
Nello scorso agosto Montaguto.com diede la notizia (LEGGI QUI) della possibilità del Wi-Max (linea senza fili ad alta velocità) grazie alla Linkem, che poi però ha avuto problemi con il Genio Civile. Dunque, tutto si è arenato. Adesso aspettiamo una risposta dalla Telecom, nella speranza che non voglia continuare a nascondersi dietro una asserita “mancanza di convenienza commerciale per potere soddisfare le domande”.

2010-05-02 15:04:43

0

Commenti

comments

Lascia un commento