AMMON THEUT: ECCO I DIPLOMI DI PROTEZIONE CIVILE


* Nella foto: l'assessore provinciale Walter De Pietro*A Montaguto, con la partecipazione dell’Assessore provinciale Walter De Pietro si è svolta la consegna degli attestati di partecipazione al "corso base di formazione e informazione di Protezione Civile" organizzato dall’Associazione Ammon Theuth. Il corso, aperto a tutte le persone comunque interessate, e tenutosi nel periodo di marzo ed aprile 2007 ha visto una partecipazione attiva di numerosi giovani e meno giovani del piccolo paese di Montaguto e una folta presenza anche dal vicino paese di Orsara di Puglia (FG). L’ iniziativa, di ampio spessore sociale data la natura dell’argomento che è stato trattato nella sua interezza in tutti gli aspetti, rappresenta un ulteriore segno di informazione e promozione caratterizzante la natura no-profit e volontaristica che contraddistingue la ns. Associazione montagutese, è quanto afferma il direttivo dell’Associazione. Infatti, a solo poco più di un anno di attività dalla sua costituzione l’Associazione Ammon Theuth, è stata dedita a promuovere manifestazioni per la promozione del territorio locale ed in particolare di Montaguto. Il corso si è svolto con il patrocinio morale della Regione Campania – Assessorato di Protezione Civile e della Provincia di Avellino. "Ringraziamo pubblicamente l’on.dott. Luigi Nocera, Assessore Regionale alla Protezione Civile e l’Assessore Provinciale Walter De Pietro, delegato alla Protezione Civile, alle Politiche Sociali e al Volontariato entrambi firmatari degli attestati consegnati a quanti hanno partecipato al corso. "Inoltre, gradita è stata la partecipazione dell’Assessore De Pietro che con la sua presenza ha avuto modo di confrontarsi con i presenti sul delicato argomento della protezione civile e del volontariato della sua importanza nonché del fatto che rappresenta un forte punto di riferimento per la società, su quanto è stato fatto e quanto si dovrà ancora fare circa tali argomenti e il suo impegno in tal senso …. ", "Un ringraziamento è doveroso anche ai funzionari regionali e non, esperti in materia di protezione civile, che hanno tenuto il corso secondo lo spirito volontaristico", è quanto dichiara il presidente dell’associazione Vito Guerriero.

2007-07-02 13:13:37

1

Commenti

comments

Lascia un commento