ANAS, GALLERIA SOTTO LA FRANA


L’Anas ha pronto un progetto preliminare per realizzare una galleria di 700 metri che passi sotto la frana per un costo complessivo di circa 30 milioni di euro che dovrebbero servire anche alla realizzazione di un viadotto di imbocco. E’ quanto emerso dalla riunione tenuta presso la protezione civile di Napoli alla quale ha partecipato la stessa Anas, il dipartimento della Protezione Civile di Roma ed il Ministero delle Infrastrutture.


Il progetto, se troverà i finanziamenti, dovrebbe essere ultimato in tre anni. Nel frattempo è necessario salvaguardare la viabilità esistente e ieri mattina sono iniziati i lavori per la rimozione di circa 100.000 metri cubi di terreno in modo da mettere in sicurezza la bretella, per ripristinarne il funzionamento, e la ferrovia. In queste ore si stanno cercando dei siti per lo stoccaggio del terreno che si andrà a rimuovere. Per quanto riguarda la ferrovia, non ci sono ancora proposte per deviare il tratto e far in modo che la frana scorra al di sopra o al di sotto della strada ferrata.


(L’inviato a Montaguto Francesco Mascolo)

2007-03-07 12:43:50

2

Commenti

comments

Lascia un commento