Anche il sindaco di Bovino, Vincenzo Nunno, questa mattina era in videoconferenza con il Presidente Michele Emiliano


Questa mattina anche il sindaco di Bovino era in videoconferenza con i sindaci di Capitanata, il Governatore della Puglia Emiliano e la task forse del Dipartimento Prevenzione ASL. Circa 4 ore di video conferenza nella quale i sindaci hanno espresso le problematiche operative riscontrate, facendo il punto della situazione emergenziale.

In particolare il Sindaco Nunno ha auspicato «maggiore dialogo con i sindaci da parte delle istituzioni interessate a vari livelli, richiedendo maggiore tempestività nell’esecuzione dei tamponi e informazioni più esaustive per ciò che riguarda i contagi e le quarantene».

Spiega Nunno: «In questa fase di emergenza sanitaria, i sindaci, più che mai, rappresentano le “sentinelle” sul territorio e pura espressione di quelle che sono le difficoltà che si riscontrano nelle singole comunità, giorno per giorno. Positivo e costruttivo il confronto odierno, dal quale si deve trarre spunto affinché tutte le istituzioni, politiche e sanitarie continuino a collaborare al fine di poter mettere la parola “fine” a questa difficile guerra sanitaria. Bovino c’è, e non mollerà!»

Commenti

comments

Lascia un commento