ANCHE MONTAGUTO ALLA ‘FIERA SUD CON GUSTO’ AD ARIANO IRPINO


di Monica de Mita
Ha chiuso i battenti ieri in serata la Fiera nazionale “Sud con Gusto”, protagonista indiscussa di questi ultimi giorni irpini. Un’iniziativa importante quella tenutasi in località Casone ad Ariano Irpino, che ha visto la folta partecipazione di visitatori da una parte e attività produttive dall’altra. Un’occasione unica per conoscere e far conoscere ancor meglio le tradizioni e le risorse naturali e umane di paesi come quelli ricadenti nel territorio dell’Ufita, a volte poco valorizzati  ma che, in realtà, custodiscono scorci di vita unici e presentano molteplici opportunità.
Siamo orgogliosi di annunciarvi che Montaguto e soprattutto, permettetecelo, Montaguto.com sono stati presenti a questa iniziativa, grazie all’interessamento dell’Amministrazione comunale e di Mimmo Ricci. L’ennesima soddisfazione, per noi, quella di essere promotori e rappresentanti del nostro paesello insieme al Panificio Abbatangelo  e in compagnia dell’associazione Amici di Padre Pio. Uno stand allestito appositamente con prodotti alimentari da una parte e con la messa in onda a ciclo continuo di diversi video riguardanti la vita di Montaguto dall’altra, come ad esempio il pellegrinaggio alla Madonna di Valleverde, tradizione religiosa principe per quel che ci riguarda o, ancora, video sulla famigerata frana. Vicini di stand non potevano che essere Savignano Irpino e Greci, nostri cugini di avventure in più occasioni. Anche loro hanno dato il loro contributo: Savignano, presentando i suoi paesaggi e le sue opportunità turistiche; Greci, esaltando le proprie origini e particolarità linguistiche, ha utilizzato come proprio fiore all’occhiello, la messa in onda del cortometraggio Katundi di cui parlammo a suo tempo, primo classificato alla seconda edizione del Cinecapua festival, le cui riprese vennero in parte girate anche a Montaguto. Suggestivi tutti gli stand, alcuni davvero ben curati come gli scorci di vita medioevali di Orneta a cura di Adriana Monaco, curati nei minimi particolari. Importante anche la partecipazione della Biogem  e forse curiosa la partecipazione dell’assessorato all’agricoltura della Regione Lazio, segno questo però della buona riuscita della fiera. Apprezzate le esibizioni della scuola di ballo “Anna Dance”, di Anna Abbatangelo di Ariano Irpino. Non sono del tutto mancate le polemiche ma tirando le somme possiamo ben dire che gli organizzatori sono stati  nel complesso soddisfatti. Dal canto nostro speriamo che se ci sarà una prossima occasione, Montaguto riesca a trovare più partecipazione da parte delle diverse attività produttive perché, siamo fermamenti convinti, che sia in occasioni come queste, che il nostro paesello debba essere più che mai compatto e propenso alla valorizzazione del nostro splendido territorio.

2012-04-23 12:29:13

7

Commenti

comments

Lascia un commento