ANCORA UN FURTO A MONTAGUTO! ADESSO BASTA: I CITTADINI VOGLIONO SICUREZZA


Ancora un furto, a Montaguto. L’ennesimo. Che, in un paese così piccolo, non può non far notizia e destare scalpore. Questa notte ignoti, a Via Roma, si sono intrufolati in casa di M.G.M., un’anziana del paese, che ha compiuto da poco 90 anni. I banditi l’hanno immobilizzata e hanno messo a soqquadro tutto quanto, alla ricerca di denaro e oggetti preziosi. Non hanno però trovato nulla degno di nota, così hanno minacciato la donna, che ha ammesso di non avere più nulla di valore… (CONTINUA ALL’INTERNO CON FOTO)

E’ infatti la seconda rapina in cui incorre in un anno. Sul posto si sono portati i carabinieri della Compagnia di Greci. E’ arrivata anche la  scientifica rilevare impronte e cercare di ricostruire l’esatta dinamica della faccenda, ma non sono state trovate tracce. La donna, comunque, oltre a un forte spavento e qualche livido, è sotto shock ma per fortuna non è in pericolo di vita. Eppure, prima o poi ci potrebbe scappare il morto! Perché non si fa qualcosa di concreto? Ci siamo stancati di questa situazione!
Dunque, l’ennesimo furto in un paese lasciato sempre più solo a sé stesso. Ultimamente, c’era stato un furto in un’altra casa, a Corso Pepe. I cittadini non ci stanno e pretendono sicurezza. Ormai neanche più Montaguto è un’oasi felice. Negli ultimi anni le rapine sono state decine e decine. Non c’è un impianto di videosorveglianza, né tantomeno pattugliamenti H24.
La cittadinanza nei prossimi giorni effettuerà una raccolta di firme, di cui Montaguto.com si farà promotore. L’amministrazione comunale, infatti, non sembra così attenta a questa problematica. Bisogna fare qualcosa. E’ doveroso verso una popolazione a prevalenza di anziani.

2010-10-06 13:34:30

5

Commenti

comments

Lascia un commento