ANONIMO: “QUANTA IGNORANZA A MONTAGUTO”


Un anonimo ci ha inviato questo articolo che pubblichiamo. Pur essendo anonimo, dunque pur avendo timore di essere identificato, lo pubblichiamo lo stesso. Pubblichiamo per quella libertà di espressione di cui ci facciamo da sempre promotori. Pubblichiamo, pur prendendone le distanze. I commenti li lasciamo a voi utenti. A noi sembrano fin troppo superflui…
"L’astensione è venuta meno nel comune di Montaguto, credendo nel senso civico della popolazione ma se è vero che Andreano è ritornato a sedere sulla poltrona di sindaco di Montaguto…

tant’è vero che bisogna ora fare una riflessione ben più seria e grande. L’isolamento di una campagna elettorale affrontata con un unica lista, senza avversari politici, ha contibuito a una vittoria non schiaccante del sindaco con la sua lista. Da troppo tempo in un paese di cinquecento anime tutti parlano. L’onda che spazza via il paese non è la vittoria, se così possiamo definirla, della lista di Andreano, ma l’ignoranza che vive e regna nel piccolo paese della Campania. L’ignoranza di chi ha versato lacrime perchè si dovesse votare, di quelle persone che hanno consigliato l’astensione dai seggi perchè lontane da vittorie o da forme di accordi politici e che si sono affrettate a votare, gli attacchi su giornali e le prese di posizione fatta da alcuni esponenti in vista del paese. Allora ecco la vera sconfitta di chi oggi vive lì. Tutti presenti ma tutti assenti perchè l’ignoranza vive".

2009-06-11 23:58:57

17

Commenti

comments

Lascia un commento