ANTEPRIMA | “Cerase cerase… ognuno a la casa”, ecco le notizie del prossimo tg in dialetto internazionale

Questa settimana trasmetteremo l’edizione di luglio di “Cerase cerase… ognuno a la casa”, la trasmissione di approfondimento in rigoroso dialetto montagutese ideata e realizzata da Michele Pilla con l’ausilio di Francesco Mascolo e Domenico Del Core, che da Toronto racconterà le notizie in inglese. Quello di Montaguto è infatti il primo tg in dialetto “internazionale”, rivolto ai paesani vicini e a quelli oltreoceano.

In questa edizione, ospite d’onore Antonio Pilla da Buenos Aires, che è tornato a Montaguto dopo ben 42 anni. Con lui faremo quattro chiacchiere in “castigliano”, portando Montaguto nientemeno che in Argentina.

In primo piano, la diretta streaming con il sindaco di Montaguto, Marcello Zecchino, col quale abbiamo fatto il punto dopo questo primo mese e mezzo di insediamento, parlando di iniziative già avviate e progetti futuri, con un passaggio sull’estate montagutese. Spazio poi alla gita coi bambini e ragazzi al museo paleontologico di Borgo Celano. Ancora, un passaggio sulla SS90, sempre più disastrata. In vetrina anche la processione della Madonna del Carmine a Montaguto e il pellegrinaggio a Montefalcone Valfortore. Tanti auguri a due nuove famiglie e, come di consueto, il notiziario in inglese dal Canada a cura del nostro Minguccio Del Core per tutti i paesani lontani.

L’esclusivo telegiornale in dialetto internazionale (primo al mondo) è arricchito da rubriche di approfondimento, videoselfie, vecchie foto del paese, passeggiate tra i vicoli di Montaguto, escursioni in campagna e la voce dei tanti montagutesi sparsi per il mondo con saluti audio e video.

Un’altra iniziativa che servirà a unire ancor di più la comunità montagutese italiana con quella straniera. Montaguto.com, il giornale on line di Montaguto, gode infatti di un vasto seguito internazionale grazie anche ai tanti emigrati.

Commenti

comments

Lascia un Commento