APPELLO A CITTADINI E COMMERCIANTI DELLA VALLE DEL CERVARO!


Carissimi utenti, cittadini e commercianti della Valle del Cervaro, Montaguto.com vi invita a partecipare numerosi, sabato prossimo alle 18.30, all’incontro con il Presidente della Provincia di Avellino, Cosimo Sibilia. L’appuntamento è di quelli importantissimi, fondamentali. E’ di vitale importanza, infatti, far capire che il nostro è un territorio vivo, ancorché vessato da un’emergenza che dura da quasi cinque anni. Abbiamo voglia di rialzarci, di ricominciare, di rivivere periodi floridi del passato. Abbiamo mostrato massima civiltà, abbiamo sopportato in silenzio anni di isolamento, ma adesso questo stesso isolamento deve finire… (CONTINUA ALL’INTERNO)

E’ di vitale importanza far capire che la Valle del Cervaro è una terra fertile. La SS90 è una via di comunicazione fondamentale sull’asse Ariano Irpino-Foggia e, di conseguenza, Campania-Puglia. La vera alternativa all’autostrada A16. Con la consueta civiltà che ci contraddistingue, bisogna presenziare tutti insieme a questa prima tappa di un percorso che parte da Montaguto ma che si estende in tutta la Valle del Cervaro. Cercheremo di fissare insieme un cronoprogramma di interventi mirati al rilancio della suddetta viabilità, grazie all’impegno della Provincia. Provincia che vuol essere presente sul territorio.
Motori di questa iniziativa, insieme al sindaco di Montaguto Giuseppe Andreano, sono stati i consiglieri provinciali Antonio Volpe (Idv) e Giuseppe Stiscia (Pdl): e non si può non notare che due rappresentanti di forze politiche diametralmente opposte abbiano deciso di abbandonare ogni contrapposizione per realizzare qualcosa di buono nel proprio territorio. Ed è proprio con questo spirito di unione che Montaguto.com si è fatto promotore di un’iniziativa che non si esaurirà sabato, ma che avrà tappe prefissate fino a quando non si arriverà a una soluzione concreta di tutti i problemi. Non siamo in campagna elettorale: siamo semplicemente cittadini e amministratori esausti che finalmente hanno deciso di abbattere tutti quei freni inibitori che finora hanno portato all’abbandono della Valle del Cervaro. Dunque, ripetiamo l’appello a tutti i cittadini e i commercianti di Montaguto, Savignano, Greci, Casalbore e Montecalvo in primis, ma esteso naturalmente a tutti quanti coloro che sentono proprio questo problema: accorrete numerosi. La Valle del Cervaro siamo noi!

Michele Pilla

2010-06-19 18:01:26

0

Commenti

comments

Lascia un commento