Ariano, caos al Frangipane: Bellizzi lascia, arriva Frieri. E Ortensio Zecchino lancia un accorato appello al Presidente De Luca


Caos all’ospedale di Ariano Irpino. Gennaro Bellizzi, primario del reparto di Cardiologia all’ospedale di Ariano, era stato nominato Direttore Sanitario lo scorso 7 gennaio. Ieri ha rassegnato le sue dimissioni. Ieri, 15 marzo, il presidente Vincenzo De Luca ha emanato l’ordinanza che blinda la città di Ariano. Ariano blindata, Bellizzi dimesso.

Il dottor Bellizzi, lo stesso che del reparto di Cardiologia ne ha fatto il fiore all’occhiello dell’Irpinia intera, anche grazie al servizio di tele-cardiologia. I cittadini arianesi però, iniziano a chiedersi cosa sia realmente successo. In un momento come questo, in cui Ariano affronta una delle prove più difficili, nessuno riesce a credere che il Professor Bellizzi avrebbe lasciato così la città che ormai è sua seconda casa e la direzione del Frangipane, dove passa la maggior parte del suo tempo.

» L’ORDINANZA DI DE LUCA

 L’Onorevole Ortensio Zecchino, ha rilasciato un comunicato stampa in cui si legge:“Il rigore fermo e responsabile, e per certi versi esemplare, con cui il presidente De Luca ha affrontato l’emergenza epidemia non può che riscuotere plauso e approvazione incondizionata. Egualmente deve dirsi per il calice amaro che ha imposto alla comunità arianese, la più colpita in Campania, dichiarando Ariano unica zona rossa della Regione. Ma il rigore impone di andare fino in fondo. La precarietà della situazione sanitaria di Ariano è emersa con l’epidemia, ma le cause sono remote e si legano a croniche deficienze di personale e attrezzature e a scelte non proprio improntate a logiche di efficienza. Ciò va detto, senza alcuna intenzione di vacua polemica, oggi da rifuggire, ma al solo fine di porre fine a una situazione critica. Al presidente De Luca perciò l’appello di proseguire nell’encomiabile rigore assicurando, sotto la sua diretta responsabilità, una gestione adeguata alla gravità del momento”.

Stamattina l’ospedale di Ariano si è svegliato con un nuovo direttore sanitario, il Dottor Angelo Frieri. “L’Azienda Sanitaria Locale ha deliberato in data 14 marzo 2020 il conferimento dell’incarico di Direttore Sanitario del P.O. di Ariano Irpino al dottor Angelo Frieri, già Direttore Sanitario del P.O. di Sant’Angelo dei Lombardi, a partire dal 16 marzo 2020. A coadiuvare il dottor Angelo Frieri per fronteggiare l’emergenza COVID-19 l’ASL di Avellino ha inoltre conferito l’incarico al dottor Maurizio Ferrara, già Direttore UOC Anestesia e Rianimazione del P.O. di Ariano Irpino, quale coordinatore dei posti letto, già attivi e da attivare, di Rianimazione Intensiva e Sub Intensiva presso i Presidi Ospedalieri di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi. L’ASL di Avellino ringrazia il dottor Bellizzi per l’impegno profuso nello svolgimento del delicato incarico, finora ricoperto, di Direttore Sanitario del P.O. di Ariano Irpino”.

Commenti

comments

Lascia un commento