Ariano Irpino su Rai 2 nella rubrica Tutto il Bello che c’è.


L’ora di luce”, il progetto destinato ai detenuti della casa circondariale di Ariano Irpino, nel servizio di “Tutto il Bello che c’è“, la rubrica del Tg2 Rai.

Una speciale iniziativa, un corso di fotografia realizzato dai volontari  dell’Associazione Culturale Miscellanea – Collettivo D:N:A, presso il Carcere di Ariano Irpino, un intenso percorso che, oltre a trasmettere le basi di un corso di fotografia ha dato la possibilità a circa 20 detenuti di manifestare la loro umanità e di diventare protagonisti e fissare con uno scatto la propria essenza.

 

Il progetto è stato realizzato grazie alla disponibilità del Direttore della Casa Circondariale Gianfranco Marcello, con la preziosa guida di Annibale Sepe, Federico Iadarola, Luca Lombardi e Simona Spinazzola, volontari dell’Associazione Culturale Miscellanea – Collettivo D:N:A.

Commenti

comments

Lascia un commento