Ariano, scoppia una condotta dell’acqua a contrada Creta. Paura tra i residenti, intervento dei Vigili del Fuoco


Intorno alle 5.30 di ieri, domenica 3 luglio, la squadra dei Vigili del Fuoco di Grottaminarda, è intervenuta ad Ariano Irpino, in contrada Creta, per una verifica di infiltrazioni d’acqua in alcune abitazioni del posto. Mentre si effettuavano i dovuti controlli, si è verificato lo scoppio della condotta idrica dell’Alto Calore, di 450 millimetri, il quale ha provocato un grande spavento tra i residenti, e danni ai tetti di due abitazioni, le quali sono state evacuate a scopo precauzionale fino alla messa in sicurezza della condotta. La colonna d’acqua che fuoriusciva dalla tubatura rotta, ha raggiunto circa i trenta metri d’altezza. I Vigili del Fuoco hanno dato assistenza alla squadra dell’Alto Calore, fino alla messa in sicurezza della tubazione e dell’area interessata.

Commenti

comments

Lascia un commento