Arte e meraviglia in Valganna, Adriana Monaco incanta Villa Cesarina


Successo strepitoso e apprezzamenti internazionali per l’arianese Adriana Monaco in Valganna. La nota stilista e costumista ha presentato in occasione dell’evento “Arte e Meraviglia” a villa Cesarina, in collaborazione con il duca di Valganna. In una splendida location di stile liberty incorniciata da una meravigliosa vallata con visuale sul lago di Ghirla, oltre ai costumi storici, una collezione di abiti da sposa d’epoca dal Medio Evo alla Bella Epoque.

Gli abiti da sposa storici sono stati indossati dalle modelle dell’Accademia di Moda e Portamento di Taranto Maria Antonietta Calò arrivate per l’occasione dal sud Italia. Le giovani modelle, quasi tutte bellezze tipicamente mediterranee, future partecipanti al concorso Miss Italia hanno indossato in maniera impeccabile gli abiti da sposa d’epoca firmati Adriana Monaco tanto da assicurarsi ognuna un titolo con una fascia realizzata rigorosamente a mano dalla stilista del tricolle.

Miss sorriso, miss simpatia, miss Valganna, perfino miss mascotte assegnata alla più piccola modella e alla graziosissima ballerina russa del “Petit Trianon” di San Pietroburgo giunte per l’occasione in Villa. Un evento internazionale dunque e dal sapore antico.

Direttamente dalla Russia le ballerine del Piccolo Trianon di Sanpietroburgo con abiti e danze di epoca barocca hanno donato alla manifestazione un’emozione e un tocco di raffinata eleganza. Particolarmente suggestiva l’accoglienza da parte degli angeli interpretati sempre dalle ballerine russe. Presente all’ evento anche il Gruppo storico reggimento di Savoia esibitosi in un duello di scherma antico nei giardini della villa, sotto il suono dei tamburi che ne annunciavano la sfida.

Chi ha partecipato a questo grande avvenimento ha assicurato di aver vissuto un’emozione singolare e di essersi sentito catapultato in un sogno a ritroso nel tempo. Entusiasta la parrucchiera ufficiale della manifestazione Rosanna Molinario di Ariano Irpino: «È stato come vivere un sogno, un ballo ottocentesco con abiti regali era un mio grande desiderio, ed io ho potuto realizzarlo a Villa Cesarina». Una grande storia ed esperienza alle spalle quella di Adriana Monaco, fatta di sacrifici, amore e passione per il suo lavoro. I costumi vanno dal periodo Medioevo, Romanico, Gotico, Rinascimento , Barocco, Rococò, Liberty.

Creazioni esclusive della stilista Adriana Monaco che oltre ai costumi realizza accessori di ogni tipo, proveniente dalla scuola più rinomata nel campo della moda internazionale come il Marangoni di Milano . La stilista partita dall’ Irpinia nel lontano 1970 ha aperto ad Ariano una boutique da sposa successivamente ha fatto del sud un punto di riferimento per il lavoro a façon. E’ stata la prima imprenditrice in questo settore a dare lavoro a centinaia di persone nella sua zona dove si realizzavano capi di abbigliamento per grandi nomi eccellenti, ha successivamente prodotto capi di abbigliamento con un suo marchio.

La svolta verso i costumi è avvenuta dopo aver partecipato al programma di Canale 5 “Buona Domenica” condotto da Maurizio Costanzo dove il corpo di ballo ha effettuato una sfilata con i suoi costumi . Al concorso nazionale , la più bella del reame per la categoria d con un costume ottocentesco si è classificata al primo posto. I suoi costumi sono stati indossati dai nomi più rinomati di cinema teatri e spettacolo come Enzo De Caro, Michele Mirabella, Tony Santagata, Patrizio Rispo,e tanti altri. L’ ultima scommessa è quella di far rivivere a sposi ed invitati l ‘ebbrezza di catapultarsi a ritroso nel tempo attraverso la magia di epoche straordinarie che non possono essere dimenticate.

Dopo l’ evento di Villa Cesarina è nata in Irpinia la “Compagnia del Costume Storico di Adriana Monaco” itinerante presieduta dalla stilista, con il “Barone” Iuni Vito e la delegazione irpina presente all’ evento in Val Ganna con lo scopo di promuovere la passione per i costumi antichi con ricerche storiche, eventi e tante sorprese. E’ gia’ in programma il “Thè d’ Epoca” e una sflilata storica Medioevale a Roma davanti a Papa Francesco. E’ questo un altro grande sogno di Adriana Monaco.

Lucia Cafazzo

Commenti

comments

Lascia un commento