ASSO API: ‘AD AVELLINO COMMERCIO IN GINOCCHIO, FATE PRESTO’


a cura di Lucia Cafazzo

"In un momento storicamente così delicato Avellino necessita di una presenza forte che guidi la città fino alle prossime amministrative. Individuare una donna come figura che accompagnerà la città per i successivi sei mesi è stata una scelta molto saggia, da me in pieno condivisa". A dichiararlo è Rino Bilotto, direttore dell’associazione Asso. A.P.I., che sottolinea l’importanza della scelta fatta nella nomina del commissario prefettizio.

"Manifesto a Cinzia Guercio, nuovo commissario della città di Avellino, il mio sostegno per la sua nuova avventura. Grazie al suo carisma, saprà portare avanti egregiamente quanto costruito in questi anni dal sindaco uscente, Giuseppe Galasso". "C’è bisogno – continua Bilotto – di dare nuovi impulsi all’economia della città. Ci auguriamo che il commissario prefettizio, considerate le sue precedenti esperienze, sappia dare gli stimoli giusti per poter creare un indotto economico serio, che perduri nel tempo". L’obiettivo è quindi istituire una struttura economica forte che rilanci il territorio irpino. "Dobbiamo imparare a sfruttare adeguatamente il potenziale che possediamo". "La città di Avellino – conclude il direttore – deve prendere spunto da realtà come quella di Atripalda e Bagnoli, che hanno puntato tutto sulle loro eccellenze e tradizioni, per ridare una nuova immagine del loro territorio".

2012-11-02 16:05:10

0

Commenti

comments

Lascia un commento