BenevAnto! Super giallorossi: il Benevento è in serie A


Chiamatelo sogno, chiamatelo miracolo sportivo, chiamatelo BenevAnto! I giallorossi di Marco Baroni batto 1-0 il Carpi nella finale playoff di serie B e ottengono una incredibile promozione in A. Qualcosa di quasi inimmaginabile, a inizio stagione, quando le streghe approdavano – per la prima volta nei loro 87 anni di storia – in cadetteria. Promozione che scomoda anche la storia e i numeri: i giallorossi sono la prima squadra esordiente in B a passare in A. Mai accaduto prima.

Una serata di emozioni forti allo stadio Vigorito, un impianto vestito a festa sin dal primo pomeriggio, con quindicimila spettatori a far sentire il proprio tifo in tutta la città. Bastava un pari, è arrivata una vittoria stupenda, dolce, fantastica. La rete di Puscas al 32esimo ha dato il via alla festa.

I romagnoli hanno provato a scuotersi, a portare la gara sull’1-1 ma hanno sbattuto contro una buona linea difensiva organizzata da Baroni, ben difesa anche dall’ottimo Cragno.

Nella ripresa, Viola centrava un palo clamoroso con una botta di sinistro dalla lunga distanza. Il Carpi si ributtava in avanti con Di Gaudio e Lasagna, ma il numero uno sannita rispondeva sempre presente. Quattro minuti di recupero non sono bastati a cambiare le cose.

Via alla festa, scomodando la storia: mAi nessuno come le streghe. Benvenuto in A, Benevento. Campania felix!

Nel nome di Carmelo Imbriani…

Commenti

comments

Lascia un commento