BIBLIOTECA ARIANO, ECCO LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE DEL SITO INTERNET


Le studentesse del Liceo G. Dorso e gli alunni del I Circolo didattico Calvario insieme al dirigente Marco De Prospo, hanno seguito con interesse la presentazione del nuovo sito internet della Biblioteca comunale “P.S. Mancini” tenutasi mercoledì 20 ottobre nella stessa biblioteca nell’ambito degli incontri di “Ottobre piovono libri, i luoghi della lettura”. E’ stato illustrato, tra le altre cose, come effettuare ricerche da casa sul catalogo on-line della biblioteca… (CONTINUA ALL’INTERNO CON FOTO)

PRESENTATO IL SITO DELLA BIBLIOTECA P.S. MANCINI

Un ulteriore modo per semplificare la vita a studenti o appassionati di lettura che attraverso internet e dalla propria abitazione sapranno in tempo reale se la biblioteca, tra i suoi 60 mila volumi, è fornita del testo che più interessa e potranno recarsi a colpo sicuro a consultarlo. E’ possibile effettuare ricerche nel catalogo on-line e leggere tutte le informazioni sulla storia, le collezioni, il patrimonio della biblioteca oltre ad essere aggiornato su attività, servizi e contatti.
“In questo sito – spiega la direttrice della Manciniana, Chiara Lo Conte – andando nella sezione ricerca libri escono i tre principali cataloghi della biblioteca ossia Mancini, Ciccone e il Fondo antico e semplicemente inserendo il titolo o parte di esso, l’autore o parte di esso e dando l’invio, esce la schermata di tutti i libri di quell’autore o se c’è il libro richiesto”.
Obiettivo della biblioteca Mancini la digitalizzazione se non di tutto il patrimonio librario quanto meno del Fondo antico per preservarlo. Le cinquecentine, le seicentine, le settecentine, per citare solo alcuni dei preziosi reperti custoditi, rischiano ulteriore deterioramento ed
usura ad essere maneggiate, da qui l’importanza di renderle consultabili su supporto informatico: “Per fare questo abbiamo anche presentato un progetto di 200mila euro al Ministero, stiamo in attesa di sapere se ci verrà finanziato. In caso positivo inizieremo la digitalizzazione di questo materiale”. Sul nuovo sito oltre alle sezioni dedicate ai prestigiosi fondi librari viene illustrata la storia della biblioteca fondata nel 1870, una serie di informazioni utili e riferimenti riguardanti il personale interno, le attività, gli orari di apertura e chiusura, i video di alcuni eventi tenuti, il calendario di quelli programmati, è inoltre possibile visionare la sezione relativa al patrimonio di arte contemporanea conservato in Biblioteca raccolta in buona parte negli anni 60 quando ad Ariano vi era un grosso fervore artistico e si tenevano importanti personali di pittura: “La pinacoteca in internet- aggiunge la direttrice- permetterà di avere sicuramente maggiori contatti esterni non solo con gli artisti ancora viventi dei quali ospitiamo le opere, ma anche con quanti si occupano di arte contemporanea e visto che si parla sempre più spesso di turismo cominciamo a valorizzare effettivamente quello che già c’è nel territorio”. L’indirizzo del nuovo sito della Manciniana è www.biblioteca.comunediariano.it.

(Fonte: Ottopagine)

2010-11-05 10:46:32

1

Commenti

comments

Lascia un commento