BOVINO, AGRICOLTORE MUORE NEL SUO ULIVETO


Ennesima morte bianca in Capitanata. Un agricoltore di 64 anni di Bovino è deceduto , ieri sera, nel suo uliveto mentre stava effettuando dei lavori di fresatura. Secondo quanto accertato dai carabinieri di Foggia, l’agricoltore avrebbe urtato contro un blocco di cemento proprio nel mentre stava effettuando i lavori la fresa. Nel violento impatto l’uomo è morto sul colpo.

A dare l’allarme sono stati i parenti che, non vedendo arrivare a casa il proprio congiunto, si sono recati nella campagna trovando il corpo dell’uomo.

Teleradioerre

2011-09-15 17:09:53

3

Commenti

comments

Lascia un commento