BOVINO, FESTA NEXTRA CON GIUSY FERRERI


Sarà difficile scordarsi di lei. Se è lei a chiederlo, poi, tanto meglio. Parole di Tiziano Ferro, musica e voce di Giusy Ferreri. Guest star della serata Nextra di Radionorba a Bovino, il nuovo talento canoro italiano ha illuminato Piazza XX Novembre con il suo viso dolce e la sua voce da brividi. Già, le luci della ribalta si sono accese per lei, timida nel backstage quanto grintosa sul palco, figlia di un reality che vivadio l’ha presentata al grande pubblico. E fa nulla se le richieste di autografi e di fotografie si sono sprecate. Il prezzo del successo val bene un po’ di stanchezza. Anche se… "Non è facile passare da una vita riservata al mondo dello spettacolo, dove tutti ti riconoscono e ti fermano per strada", sussurra dietro le quinte a un’amica. Il suo viso è provato e quando finisce l’esibizione, è costretta ad andar via scortata dai carabinieri. Ma si è dimostrata una persona disponibilissima con tutti: adulti e bambini, per firmare un’autografo o regalare una foto. Bovino è ai suoi piedi. I 4.500 presenti si sono sgolati a più non posso. La sua voce lancia messaggi che nessuno intende lasciarsi sfuggire.

GUARDA LE FOTO

Giusy Ferreri, l’ex cassiera che farà strada e di cui si è scritto di tutto e di più. Vedendola dal vivo, prima sul palco e poi dietro le quinte, la sensazione è che probabilmente non sarà una meteora. Poca voglia di mostrarsi, tanta umiltà e doti tecniche non indifferenti. E fa niente che abbia cantato solo quattro pezzi. Ai presenti, sono bastati. Tre cover e il tormentone dell’estate, quella "Non ti scordar di me" tanto cara a Tiziano Ferro. "Mi sembra di fare la cosa più normale di questo mondo. Cantare è la mia passione, alimentata dalla grande passione e l’affetto del pubblico". Progetti futuri? "Sto lavorando a un nuovo album, che conterrà 4 inediti di Tiziano Ferro e 4 pezzi miei. E ci saranno altre collaborazioni. E’ un momento di gioia e voglio viverlo appieno".
Ospite della serata Nextra di Radionorba, organizzata dalla Music Art di Carlo Gallo nella figura del manager Antonio Leggieri, Giusy si è esibita dopo la performance dell’altra artista presente, Cassandra di Amici. Che, ammette, sta lavorando a un disco sebbene non voglia uscire troppo allo scoperto. "Questo è il momento di Giusy e di Marco Carta, per me c’è ancora tempo. Non voglio bruciarmi, sarà il destino a decidere se questa sarà la mia strada". Spigliata, anche lei aggressiva sul palco, ha cantato una ventina di minuti e poi si è mostrata anche lei di una cortesia unica, non negandosi per autografi e fotografie.
Una serata, dunque, che è andata per il verso giusto, nonostante qualche problema col palco che ha tenuto impegnati più del dovuto gli organizzatori. Una serata che si è aperta con Giuseppe Binetti, vincitore di vincitore di Talent1, il programma di Italia 1 conclusosi da poco. Giuseppe, che apre i concerti di Gianluca Grignani, ha intonato alcune cover proprio del cantautore e di Vasco Rossi, oltre ai suoi due inediti "La nostra canzone" e "Tu mi fai ridere". Uscito di scena Giuseppe, salgono sul palco Manuel e Sara, gli speaker di Radionorba, accompagnati da Rossana e Titty, le deliziose radioline che fanno subito bella mostra di sé, ballando senza sosta. E allora, grazie alla travolgente verve di entrambi e all’ottima musica di dj Bolognino, Nextra inizia a decollare, fino a che la piazza non si riempie di giovani e meno giovani, ragazzi e famiglie. Tutti in attesa delle guest star della serata: Cassandra e Giusy. Della quale sarà difficile scordarsi per un bel po’…

(RINGRAZIAMO GIANNI E ROSALBA, OLTRE ALL’AMICO ANTONIO, PER LA DISPONIBILITA’)

Giusy FerreriFoto Massimo Di Pasquale

2008-08-31 03:39:56

2770

Commenti

comments

Lascia un commento