BREGOVIC AD ARIANO, FOLK FESTIVAL IN DELIRIO. ECCO LE FOTO DI MONTAGUTO.COM!


Un delirio totale. Il palcoscenico è quello dell’Ariano Folk Festival, al piano della Croce. Ariano Irpino per una sera ha vissuto il mito della musica balcanica. E che mito. Lo staff della kermesse musicale tra le più importanti in Campania è riuscita a portare nel centro ufitano niente meno che Goran Bregovic, assurto agli onori della cronaca per la composizione delle colonne sonore di numerosi film. Il suo primo progetto fu “Il tempo dei gitani” di Emir Kusturica (1989), che ottenne grande successo di critica e pubblico sia per la pellicola sia per la colonna sonora. La collaborazione tra Bregović e Kusturica continuò e Bregović compose la musica del film successivo, Arizona Dream (1993)… (CONTINUA ALL’INTERNO CON LE FOTO DI LELLO ANZIVINO E DUE VIDEO)

ECCO IL VIDEO TRATTO DA MEDIARIANO, A CURA DI BIG WAVE

Ieri Bregovic si è presentato sul palco del Folk Festival con la sua con la sua Wedding and Funeral Orchestra, presentandola proprio come la sua “Orchestra dei matrimoni e funerali”. Qualcuno ne ha riso, tanti hanno abbozzato un sorriso, ma in fondo è tutto vero: la cultura balcanica è famosa proprio per questo. Questi musicisti si guadagnano da vivere suonando a matrimoni e funerali. “Ciao, Ariano!”, ha salutato Goran alle 22.30, vestito di bianco con scarpe blu e con l’immancabile chitarra dello stesso colore, accompagnato da sei musicisti e due danzatrici. Lo spettacolo è iniziato dolcemente, con un tango tratto dal nuovo album, “Alkohol: Rakijae Champagne

Commenti

comments

Lascia un commento