BUON ANNO! E, COME PROMESSO, ECCOCI QUI!


Salve a tutti gli utenti! Come promesso un paio di giorni fa, con quella home page particolare, di cui molti di voi si sono accorti e hanno anche apprezzato, eccoci di nuovo on line. Anzitutto, bentrovati. Sono quasi due mesi che Montaguto.com è in "Stand by", per cui abbiamo bisogno di rendervi partecipi di questa nostra temporanea decisione. Qualcuno ne sarà già a conoscenza, molti altri no. Il motivo fondamentale era quello di capire se ne valesse la pena o meno. Se andare avanti o, come si dice in gergo, fermare la giostra e smontare la baracca…

CHE NE PENSI? DILLO NEL FORUM

Ci siamo andati vicino, ci siamo andati maledettamente vicino. Come in ogni storia d’amore che si rispetti (non in tutte, per fortuna, accade!) abbiamo chiesto la cosiddetta "pausa di riflessione". Questo perché a un certo momento ci siamo domandati se ci fosse quel feedback indispensabile per andare avanti. Con Montaguto.com ne abbiamo passate di tutti i colori: soddisfazioni, gioie immense, nuove amicizie, conoscenze inaspettate ma anche critiche, litigi, invidie e quant’altro. E’ stato un prisma di emozioni, ma a ogni faccia positiva corrispondeva il suo negativo. Dispiace dirlo, ma insieme a tanti amici sono arrivati anche molti nemici. E allora: ne vale davvero la pena? Non ci sono tornaconti, se non quelli che derivano dal cuore. Montaguto per noi è amore! E’ gioia! E’ passione sfrenata! E’ la nostra vita! Che, poco più di tre anni fa, abbiamo deciso di condividere con voi tutti e con tutti coloro che verranno. E proprio per questo ci siamo chiesti se ne valesse la pena. Io, Michele Pilla, credo che il gioco valga la candela. Scrivo questo messaggio a mio nome e lo faccio così, di getto. Non ho ancora consultato Drastiko e Maxim, per cui non conosco il loro parere. Io, però, ho deciso. Voglio riprendere. Adesso mi trovo a Montaguto e, passeggiando per le stradine del paesello, mi sono detto: "E’ un peccato". Non può morire tutto così. Almeno, non in questo modo. Montaguto prima o poi finirà, e per quello non possiamo farci nulla. Montaguto.com, invece, dovrà esserci. Lì abbiamo potere. Lì possiamo dire la nostra. Chi ci ama, ci seguirà. Chi no, liberissimo di andare per la sua strada. Ed è proprio per questo che vi chiedo: ci sarete? Avete voglia che questo sito vada avanti? Se sì, vi chiedo una mano. Non è facile riprendere, specie quando ti mancano le forze, ma proviamoci. Se vi va, vi aspettiamo nuovamente on line dal 2 gennaio, più forti, carichi e decisi di prima! Michele Pilla ci sarà e vi aspetterà. Montaguto.com è un patrimonio. Sforziamoci e difendiamolo con le unghie e coi denti!
Intanto, vi auguriamo un’ottima fine di 2009 e che questo 2010 sia foriero di felicità, serenità e "montagutesità" per tutti voi!!! AUGURISSIMI!

PER INVIARE NOTIZIE O FOTO: materiale@montaguto.com


Montaguto.com vi regala alcune chicce. Ecco alcune foto aere di Montaguto ripreso dall’alto. Gli scatti sono stati realizzati dal dottor Luigi Pilla di Benevento che, gentilmente, ce le ha fornite. Nel ringraziarlo di cuore, ammettiamo che è la prima volta che ci capita una tale "visione" del nostro paesello. Che, ovviamente, desideriamo condividere con voi, fedelissimi utenti e amici! Un altro grazie al dottor Pilla!

2010-01-02 10:02:15

3

Commenti

comments

Lascia un commento