CASCINI: “IL PROGETTO PUBBLICATO E’ SOLO LA MINIMA PARTE DI UN LAVORO COMPLESSO”


Abbiamo ricevuto una mail del professor Leonardo Cascini, ordinario di Geotecnica all’Università di Fisciano, colui che ha seguito molto da vicino la vicenda della frana di Montaguto. E’ stato uno dei principali artefici del progetto approvato il 5 agosto 2009, poi presentato ufficialmente alla Conferenza dei Servizi tenutasi il 24 agosto alla Regione Campania alla presenza di sindaci e tecnici. Progetto sul quale, di fatto, si sono basati i lavori di sistemazione della frana

LO STRALCIO DEL ‘PROGETTO CASCINI’ PUBBLICATO DA MONTAGUTO.COM

Ecco l’intervento del professore, che fa riferimento alla pubblicazione su Montaguto.com, in data 2 giugno, di una parte di tale progetto (LEGGI QUI). Precisiamo che pubblicheremo a breve l’intero studio realizzato.

Egregio dr. Pilla, voglio esprimerLe ancora una volta il mio più sincero apprezzamento per l’equilibrio, la  responsabilità ed il senso critico con il quale gestisce nel sito "Montaguto.com" le informazioni sul sistema franoso che ha creato tanti problemi agli abitanti della zona. Il mio apprezzamento nasce dalla semplice considerazione che, in presenza di una grave emergenza, solo una informazione attenta, civile e consapevole dei propri diritti può fornire un reale contributo alla risoluzione di problemi che, troppo spesso, sono ingigantiti o minimizzati per logiche non sempre di facile comprensione.

Ed è proprio per fornire un contributo positivo e propositivo al diritto dell’informazione che mi permetto di segnalare che quanto recentemente pubblicato sul sito, sotto il titolo "Progetto Cascini", rappresenta una minima parte del lavoro svolto che si era concretizzato nella presentazione, il 5 agosto 2009, di uno studio completo dal quale è scaturito il progetto redatto e consegnato da altri professionisti il 13 agosto 2009. Tale progetto fu approvato nella conferenza dei servizi del 26 agosto 2009  e si sarebbe dovuto mandare in appalto in tempi brevissimi.  Per motivi che non conosco, i lavori furono consegnati molto più tardi con le inevitabili conseguenze causate dal maltempo che, in quella zona, è veramente inclemente nel corso dei mesi invernali.

Dopo una serie di comunicazioni con le quali sottolineavo le problematiche cui si sarebbe andato incontro  con il ritardato inizio dei lavori, il cosiddetto "Progetto Cascini" pubblicato sul sito "Montaguto.com" altro non rappresenta che un parere espresso, a seguito di regolare richiesta delle Autorità competenti, sulle modifiche da apportare ai lavori realizzati nei mesi precedenti e che avevano subito danni causa il  maltempo.

Nello scusarmi per la lunghezza della mia precisazione, che ho ritenuto doverosa sottoporre alla Sua attenzione per salvaguardare il duro lavoro svolto da quanti si erano dedicati con grande senso civico alle problematiche della frana di Montaguto, Le invio i più cordiali saluti per il suo impegno civile e formulo i più sinceri auguri alle popolazioni per la riapertura delle due importanti vie di comunicazione che collegano la Campania con la Puglia.
 

Leonardo Cascini

2010-07-16 16:39:54

4

Commenti

comments

Lascia un commento