Caso Covid a Montaguto, il grande senso civico di Antonio: «Niente da nascondere, meglio prevenire»





L’amico Antonio Di Turo, risultato positivo al tampone Covid19, ha pubblicato ieri un post sul suo profilo Facebook che riportiamo in basso.

Abbiamo ovviamente contattato Antonio, che ci ha riferito: «Appena ho ricevuto la notizia che il mio tampone era positivo, la prima cosa che ho fatto è stata avvisare il sindaco. Non c’è niente da nascondere, anzi. In questo modo magari chiunque abbia avuto contatti con noi potrà prendere le adeguate contromisure.»

Il grandissimo senso civico di Antonio è stato sottolineato dal sindaco Marcello Zecchino: «Confermo che Antonio si è subito messo in contatto con me, dimostrando responsabilità, attenzione e rispetto nei confronti dei concittadini.»

Adesso in paese si attendono le conferme e le disposizioni della Asl di Avellino.

 

Commenti

comments

Lascia un commento