CELENZA INAUGURA IL SUO CENTRO VISITA MULTIMEDIALE


CELENZA VALFORTORE – L’antico mulino delle Clarisse, nei locali sottostanti al Complesso Monumentale di San Nicola, è stato trasformato nel nuovo Centro Visita di Celenza Valfortore che sarà inaugurato sabato 6 agosto alle ore 17. Il Centro Visita è una struttura modernissima, perfettamente integrata in un luogo ricco di storia, dotata di strumentazioni multimediali (computer, monitor, totem, sistema audio stereofonico, sala convegni con videoproiezioni, ecc), ed è stato realizzato nell’ambito del Progetto Get-Local Monti Dauni definito “I luoghi dell’uomo e della natura” avente come finalità la promozione del territorio.

I centri visita già realizzati e quelli ancora da realizzare in tutti i comuni delle due ex Comunità Montane dei Monti Dauni (Settentrionale e Meridionale) sono posti in rete in modo da offrire ai visitatori un’immagine completa del Territorio dei Monti Dauni dal punto di  vista naturalistico-ambientale, storico e archeologico. Il Centro Visita di Celenza Valfortore, come gli altri già attivi, offrono inoltre un panorama informativo completo del territorio anche per ciò che attiene alla ricettività e agli eventi. La struttura che sarà inaugurata sabato 6 agosto ha una particolarità che la rende unica: si tratta, infatti, del mulino un tempo impiegato dalle Clarisse, le suore che dimoravano nell’ex convento oggi completamente restaurato. Si tratta del Complesso Monumentale di San Nicola, un luogo straordinario che ha riaperto al pubblico lo scorso anno e destinato a divenire il centro culturale più importante di Celenza Valfortore. L’inaugurazione di sabato 6 agosto sarà aperta dai saluti del sindaco e dal taglio del nastro; proseguirà con la visita guidata del centro e offrirà alcune attività per grandi e piccoli con l’illustrazione dei segreti dell’erborista e la possibilità, da parte dei visitatori, di imparare i segreti delle miniature e della scrittura amanuense.
  
Info: 333.8609919
Web: comune.celenzavalfortore.fg.it – montidauniturismo.it

2011-08-04 14:33:46

0

Commenti

comments

Lascia un commento