Comunità dell’Ufita, Famiglietti presidente. Ecco la giunta


È Carmine Famiglietti, ex primo cittadino di Castel Baronia e attuale vicesindaco, il nuovo presidente della Comunità Montana dell’Ufita. Undici i voti favorevoli, mentre tre rappresentanti, rispettivamente di Savignano, San Nicola Baronia e Casalbore, esponenti vicini agli ambienti di Forza Italia, si sono astenuti rilasciando una cosiddetta “dichiarazione di amicizia” alla nuova squadra dell’ente montano, esprimendo sostegno e disponibilità nel collaborare con l’esecutivo.

Due i rappresentanti assenti, mentre il vicesindaco di Vallata, Gerardo Portanova, ha abbandonato l’assemblea “non condividendo in pieno le linee programmatiche” della presidenza Famiglietti.

Numero due dell’ente sarà Donatella Martino, sindaco di Greci, invece Angelo Lanza, sindaco di Flumeri, Pizzulo Gerardo, delegato di Vallesaccarda, e il riconfermato Angelo De Rienzo, in quota Frigento, saranno gli assessori del nuovo esecutivo.

Commenti

comments

Lascia un commento