Coronavirus, il messaggio di speranza del sindaco di Bovino Vincenzo Nunno: «Momento difficile ma dobbiamo restare uniti»


“Cari concittadini, l’occasione è gradita per comunicarvi che al momento non vi sono variazioni in merito all’emergenza Covid-19 a Bovino, come documentato dal video messaggio non più tardi di ieri sera. La situazione è sotto il completo controllo della ASL. È questo il momento più difficile e complesso per tutta la comunità, il momento di restare uniti e continuare ligi nel rispetto delle regole. Solo restando in casa e applicando il distanziamento sociale possiamo evitare che il virus continui a camminare sulle nostre gambe.

Colgo l’occasione per informarvi che questa Amministrazione, di concerto con i Servizi Sociali è al lavoro per rendere fruibili due importanti servizi alla cittadinanza:
-AIUTI ALIMENTARI;
-ATTIVAZIONE SPORTELLO VIRTUALE DI ASCOLTO E SUPPORTO PSICOLOGICO.

A breve forniremo alla cittadinanza tutte le informazioni utili per l’accesso a tali servizi.

Nel contempo, urge sottolineare, che il Centro Operativo Comunale è al lavoro h24 per fornire sostegno ai cittadini. Invito nuovamente, in particolare le persone anziane, a non uscire di casa, utilizzando il servizio comunale “PRONTO SPESA E FARMACI” per poter ricevere in totale comodità e sicurezza, i beni di prima necessità presso il proprio domicilio (Servizi Sociali ☎️0881/969708 – Centro Operativo Comunale ☎️0881/966402).

Concludo informando i nostri cittadini che il Presidente del Consiglio Conte ha da poco ufficializzato la proroga fino al 13 aprile delle misure di contenimento, mediante la firma del DPCM.

Questo è il momento dell’essere responsabili. Questo è il momento di mostrare quanto importante sia la risposta dei bovinesi al duro attacco del mostro invisibile. Restiamo uniti, solo così la nostra comunità potrà guardare al futuro con speranza e ottimismo.

Il Sindaco
Vincenzo Nunno

Commenti

comments

Lascia un commento