Coronavirus, rinviata la 43esima Campionaria di Venticano. Il presidente Villani: «Confidiamo nel ritorno alla normalità»


Venticano- Il fermento degli organizzatori della 43esima edizione della Fiera Campionaria di Venticano si è arreso, purtroppo, davanti all’inoppugnabile DPCM dell’altra notte. E così al presidente della Pro Loco, Luigi Villani, e ai suoi più stretti collaboratori non è rimasto altra scelta se non quella di rinviare sine die la kermesse che attira nel borgo del Medio Calore migliaia di visitatori ed espositori provenienti da ogni angolo d’Italia.

«Confidiamo in tempi migliori, e nel ritorno alla normalità – ha spiegato Luigi Villani -, dopo di che decideremo se e quando fare l’evento. Alla luce dell’emergenza nazionale Covid-19 non si poteva fare altrimenti. Poi molte aziende che espongono in fiera vengono dal Nord. Passato questo periodo sarà, senza alcun dubbio, anche più bello festeggiare la ripresa e quindi il ritorno alla quotidianità».

Pertanto i battenti della Campionaria, che quest’anno si sarebbe svolta dal 23 al 27 aprile, resteranno rigorosamente chiusi in ottemperanza alle prescrizioni governative in materia di pubblica sanità.

» LA PAGINA FACEBOOK

Commenti

comments

Lascia un commento