Emergenza neve, stamane chiusa l’A16 in entrambi i sensi. Sulla SS90 pochi disagi: ottimo lavoro dell’Anas


Neve a bassa quota in diverse zone della Campania. L’Irpinia si è svegliata imbiancata, disagi per automobilisti soprattutto lungo l’autostrada A16, Napoli-Canosa, i cui caselli irpini sono stati chiusi oggi, in entrambe le direzioni, per ripristino della viabilità. Proprio lungo l’autostrada, un’automobile è finita contro un guardrail mentre al valico di Scampitella, considerato tra i punti più critici, un tir ha perso il controllo; una persona è rimasta lievemente ferita.

L’autostrada è stata riaperta ma si registrano code tra i caselli di Benevento e quelli di Lacedonia. Procedere con la massima prudenza.

E nevica a bassa quota anche nel Sannio dove al momento non si segnalano disagi alla circolazione mentre la Provincia ha allertato il sistema di pronto intervento per la manutenzione della rete stradale.

Sulla SS90 pochi disagi: straordinario impegno da parte dell’Anas lungo la tratta che collega l’Irpinia alla Capitanata.

Come informa l’amico e collega Gianni Vigoroso sulle colonne di Ottopagine.it, la Protezione Civile è operativa ad Ariano, Flumeri e Savignano Irpino. Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco in campo con tutti gli uomini e mezzi a disposizione. Squadre pronte ad entrare in azione in qualsiasi momento ci fa sapere il Vice Questore Maria Felicia Salerno alla direzione in questa giornata di emergenza sia del Commissariato di Ariano Irpino che di Sant’Angelo del Lombardi. Tantissime le chiamate al centralino della Polizia Municipale di Piazza Mazzini, situazione al momento sotto controllo ovunque grazie ad una buona sinergia tra i vari uffici, sotto il coordinamento del sindaco Domenico Gambacorta e del delegato alla Protezione Civile Sara Pannese.

“Situazione sotto controllo, spargisale e spalaneve in azione nel centro. Si raccomanda di uscire soli in caso di necessità con auto equipaggiate con apposite gomme e di non parcheggiare sulle carreggiate in modo da permettere il passaggio dei mezzi spalaneve. Rifornimento di sale effettuato ieri. Volontari pronti ad intervenire in caso di emergenze. 0825875142 Numero da contattare per le emergenze.”

Per quanto riguarda la Puglia, la Protezione Civile della Puglia e la Prefettura di Foggia, consigliano di non mettersi in viaggio se non in caso di necessità e comunque muniti di catene o pneumatici da neve.

Commenti

comments

Lascia un commento