ESERCITAVA ABUSIVAMENTE, CONDANNATO IL DOTTOR SCHIAVONE


La Corte di Appello di Bari, alla pubblica udienza del 16/02/2009, ha pronunziato la Sentenza nei confronti del dr. Orazio Schiavone, condannandolo a giorni 24 di reclusione, pena sospesa, oltre al risarcimento del danno alle costituite parti civili e al pagamento delle spese processuali, per esercizio abusivo della Professione Odontoiatrica.

Ancora una volta viene provato l’impegno della Componente Ordinistica Odontoiatrica nella salvaguardia della Salute Pubblica. "Infatti – riferisce il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri Dr. Pasquale Pracella – è stata confermata, anche grazie all’opera dell’Avv. Miranda, la responsabilità del Dr. Schiavone nell’esercizio abusivo della Professione Odontoiatrica. Sarà cura dell’Organo Direttivo dell’Albo degli Odontoiatri di Foggia esperire ogni atto conseguente e di sua competenza, considerato che il Dr. Schiavone è iscritto all’Albo degli Odontoiatri di Avellino, al fine di tutelare la Salute Orale dei Cittadini, continuando con immutato impegno a denunciare ogni forma di esercizio abusivo della Professione Odontoiatrica"

Fonte: Teleradioerre
http://www.teleradioerre.it/news/articolo.asp?idart=42438

2009-03-03 17:55:25

21

Commenti

comments

Lascia un commento