ESTATE ARIANESE 2010, ECCO IL PROGRAMMA


Stilato il corposo cartellone dell’Estate Arianese; prosegue, nella Sala Mostra del Palazzo degli Uffici in via Tribunali, la personale di pittura del Maestro Franco Azzinari a cura della Galleria Marano di Cosenza, con il patrocinio del Comune di Ariano Irpino. Artista versatile, Franco Azzinari, presenterà un caleidoscopio di opere nate dalle sue due muse ispiratrici, la Calabria sua terra di nascita e Cuba sua terra di adozione, il titolo della mostra d’arte contemporanea è infatti: “La parola alla natura”.

Al vernissage sarà presente il critico d’arte Tiziana Vommaro che introdurrà il percorso artistico e il senso delle opere di Azzinari. La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino al 7 agosto. Denso di appuntamenti il calendario per la giornata di domenica. Momento clou in Villa Comunale alle ore 21:00 con il cabaret presentato dall’Associazione Culturale Umma Umma Company dal titolo “Sotto un cielo di stelle ridenti”. Inoltre presso la Chiesa di S. Andrea, inaugurazione della Mostra D’Arte, Artigianato ed antiquariato a cura dell’Associazione Culturale “Amici del Museo” – Circoli Culturali “P. Ciccone” e Consorzio Naturale Commerciale Ariano Centro Storico che resterà visitabile fino al 15 agosto. Ma ci sarà anche lo sport con il Torneo di beach volley “Rouge et Noir” in via Variante, località Martiri dalle ore 14:00 in poi e il Raduno Equestre “Tratturi e Tratturielli”, a cura dell’Associazione Cavalieri dell’Ufita, presso la Masseria dei Briganti. Ed ancora, in località Camporeale, Regio Tratturo & Friends. Infine alle 22 e 30 in piazzetta Russo Anzani concerto “My Awesome Mixtape – Nocode” a cura dell’Associazione Miscellanea di Ariano Irpino. Senza dimenticare che contestualmente in località Santa Barbara si svolgono i Festeggiamenti in onore di S. Barbara con la 18esima sagra dello spezzatino arianese. Da sottolineare che dal primo agosto e fino al 31, il Museo Civico resterà aperto tutte le sere, dalle ore 20,00 alle ore 23,00 a cura dell’Associazione “Amici del Museo”. In questo periodo previste visite guidate, mostre di manufatti ceramici ed esposizioni di materiale e documenti per la ricostruzione della storia artistico-culturale della Città.

2010-08-04 11:12:15

0

Commenti

comments

Lascia un commento