FARMACIA VETERE – Del dottor Dario Vetere
La farmacije de Mentaute de lu duttore Darije Vetére

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

FARMACIA VETERE – del dottor Dario Vetere – Corso Antonio Pepe 16 – 83030 Montaguto (AV)

frecciav Per info: Tel: 0825-86.23.32  Cell: 373-73.68.910

frecciav Email: farmaciavetere@yahoo.it

frecciav Fitoterapici, omeopatici, cosmetica, alimentazione speciale per celiaci, diabetici ed alimenti aproteici, misurazione della pressione

frecciav ORARI ESTIVO DI APERTURA AL PUBBLICO:

Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30 –

frecciav ORARIO INVERNALE DI APERTURA AL PUBBLICO:

Dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 –


PANE, AMORE E… FARMACIA! INCONTRO CON DARIO VETERE, IL NUOVO FARMACISTA

Sabato 26 febbraio 2011

“Se lasci la strada vecchia per quella nuova, sai quel che lasci ma non sai quel che trovi”. Solitamente questa massima desta perplessità in chiunque decida cambiamenti radicali della propria vita. Per il dottor Dario Vetere (nella foto con la moglie Gemma), neo farmacista di Montaguto, non è stato così. In paese tutti parlano di lui come di una persona gentile, squisita e disponibile.

Lui sapeva fin dall’inizio cosa voleva, lo ha cercato e poi trovato proprio qui da noi. Abbiamo voluto incontrarlo, conoscerlo e dargli il benvenuto ufficiale da parte di Montaguto.com, cui lui stesso fece appello. Così un sabato pomeriggio, le sottoscritte Monica e Marianna si sono recate in paese e con loro stupore hanno visto prima l’insegna luminosa della farmacia con i relativi orari di apertura al pubblico e soprattutto hanno trovato la farmacia aperta. Si sa, chi ben comincia è a metà dell’opera e il dottor Vetere con questi due accorgimenti è partito alla grande. Con spirito già più compiaciuto siamo entrate per presentarci e quando gli abbiamo detto di essere del sito di Montaguto, alla sua schietta e simpatica risposta «Sì, vi conosco» tutto è diventato davvero meno imbarazzante. E’ noto che non tutti vedono il nostro impegno di buon occhio ed è per questo motivo difficile per noi estrapolare qualche dichiarazione soprattutto con chi non si conosce, ancor di più se non ci conosce. Con il dottor Vetere il tutto è stato semplificato proprio dal fatto che, anche se noi non conoscevamo lui, lui al contrario conosceva noi ed il nostro sito. Ma andiamo con ordine. Gli abbiamo chiesto di parlarci un po’ di lui e di come è arrivato a Montaguto.

«Sono nato a Napoli nel 1976 e dopo essermi laureato mi sono iscritto all’ordine dei farmacisti di Avellino. Avevo intenzione di aprire una farmacia mia nella zona avellinese che mi aveva colpito positivamente durante il servizio di leva. Ho cercato quindi le farmacie a disposizione in piccoli centri e così ho saputo dell’esistenza di Montaguto. La cosa divertente, che più ha destato la mia curiosità, è stato apprendere che, sebbene in provincia di Avellino, nessuno sapeva indicarmi bene la sua ubicazione geografica. Rientrato a casa ho effettuato le dovute ricerche su internet e cliccando la voce MONTAGUTO sul motore di ricerca mi è apparso il vostro sito. È stato grazie a voi che ho cominciato a conoscere Montaguto e a convincermi che era ciò che cercavo».

Al suo fianco Gemma, la sua dolcissima moglie. Anche lei nel campo medico-scientifico. Lavora infatti a Napoli presso un laboratorio di ricerca, Telethon Postdoc, che si occupa di malattie genetiche e più nello specifico della sindrome di George. Due giovani quindi uniti nella vita ma anche dalla passione per la medicina. Lo dimostra il fatto che Gemma non ha obiettato sulla decisione di Dario di trasferirsi a Montaguto e lui non ha preteso che lei abbandonasse il suo lavoro per seguirlo. È così che i due vivono tra Montaguto e Napoli. Lui la raggiunge quando può e lei solitamente il fine settimana. Ma ciò non intacca minimamente il loro rapporto, anzi lei è entusiasta di come i montagutesi hanno preso a ben volere il marito. E’ stata proprio Gemma a chiederci di riportare un simpatico aneddoto. Durante il periodo pre-natalizio il dottor Vetere aveva posto all’interno della farmacia un piccolo alberello. Man mano che i montagutesi lo conoscevano, gli donavano una pallina, un nastrino, delle luci, addobbi di vario genere insomma che ha reso più ricco l’alberello iniziale.

«È stato bello, lo abbiamo apprezzato tantissimo ed è per questo che vogliamo ringraziare pubblicamente tutti attraverso voi», ha affermato commossa durante il racconto. Dopo questa prima chiacchierata per conoscere meglio il dottor Vetere, Dario ormai per tutti, e sua moglie Gemma, siamo entrati più nel dettaglio per ciò che concerne il servizio farmaceutico. «Il mio obiettivo è stato da subito quello di assicurare la consegna giornaliera del farmaco e nei casi più urgenti provare la consegna dopo un brevissimo lasso di tempo. È stato possibile tutto ciò perché sono entrato a far parte della società cooperativa Cedifarme di Canosa di Puglia che fornisce altre farmacie di paesi limitrofi».

Gli abbiamo poi chiesto se era a conoscenza di due casi di celiachia a Montaguto. «Inizialmente no, poi man mano che conoscevo la gente di Montaguto ne ho conosciuto anche i problemi. Ho deciso quindi anche di effettuare l’approvvigionamento degli alimenti senza glutine. Per ciò che riguarda il secco si effettua la scelta attraverso il catalogo e poi viene fatto l’ordine e la relativa consegna. Per quanto riguarda il surgelato, la consegna avviene il martedì perché è concomitante alla consegna degli stessi prodotti nella zona arianese. Per assicurare la catena del freddo i prodotti vengono posti in particolari cellette in polistirolo».

Abbiamo infine chiesto quali altri servizi verranno forniti. Il dottor Vetere ha le idee molto chiare sul ruolo fondamentale che una farmacia ha soprattutto in un piccolo paese come Montaguto, dove la maggior parte della popolazione è anziana ed ha bisogno di assistenza. «Fornisco servizio a domicilio per i soggetti che sono impediti per problemi di salute a recarsi in farmacia, ma anche a coloro che abitano in zone più lontane del centro abitato. Inoltre cercherò di garantire alimentazione specifica per i diabetici. In collaborazione con un’ortopedia di Napoli, ora presente anche ad Ariano si avrà anche il servizio ortopedia in farmacia e più nello specifico l’esame baropodometrico, ossia la misurazione del piede per le calzature ortopediche. Cercherò anche grazie ai consigli di gemma di garantire un minimo di cosmesi e anche prodotti base di veterinaria. Inoltre – conclude – in collaborazione con la Cedirfame si organizzeranno giornate tematiche con una serie di dimostrazioni e consigli utili e per finire stiamo elaborando una pagina ufficiale della farmacia sul social network per antonomasia».

Noi di Montaguto.com non possiamo far altro che essere entusiaste dell’incontro con il dottor Vetere e vogliamo fargli sentire il nostro appoggio riportando qui di seguito gli orari di apertura al pubblico.

Dal lunedì al venerdì la mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00 | Il pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00

Importante! La farmacia è aperta al pubblico anche a sabati alternati, proprio per questo ricordiamo che sabato scorso, 19 febbraio, era giorno di apertura. Sabato prossimo, dunque, ci sarà la chiusura e così via. Inoltre il dottor Vetere vuole informare che garantisce un servizio quasi a 360 gradi e che la farmacia è chiusa per soli 15 giorni da suddividere nell’arco dell’anno.

Monica De Mita
Marianna De Mita

Lascia un Commento