Fase uno, Anas: in Campania collaborazione con le forze dell’ordine per garantire controlli sulle strade


E’ proseguito durante tutta la ‘Fase 1’ dell’emergenza Covid-19 il lavoro del personale Anas a supporto della Polizia Stradale, nei presidi per il controllo del rispetto delle limitazioni imposte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Nel dettaglio, le attività hanno riguardato la disciplina della circolazione, i filtraggi e la gestione della viabilità in punti strategici delle principali statali tra le quali – in particolare – la strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro” in provincia di Napoli e la 372 “Telesina”, tra le province di Benevento e Caserta.

I presidi di controllo hanno rappresentato – tra gli altri – uno strumento fondamentale nella lotta agli spostamenti immotivati che, vista l’emergenza sanitaria in corso, rischiavano di mettere in pericolo l’intera collettività.

Tali attività proseguiranno – secondo le indicazioni delle Forze dell’Ordine – anche durante la ‘Fase 2’ per verificare il rispetto di quanto previsto dalle attuali disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria.

Commenti

comments

Lascia un commento