FINALMENTE LA RAI S’INTERESSA AL CASO FRANA


E’ arrivata la Rai! Finalmente, dopo quasi quattro anni, una rete nazionale si occuperà del disastro della Valle Ufita. C’è voluta la rivolta mediatica di Canale58, Ottopagine, Il Mattino, Il Corriere dell’Irpinia e Montaguto.com, oltre agli 11 giorni di chiusura della SS90, nonché il rischio di interrompere il collegamento ferroviario sulla tratta Roma-Lecce, perché accadesse. Ma è accaduto. Ieri, l’inviato Rai di Avellino, Gianni Porcelli, si è recato al chilometro 43 della SS90 dove è stato ricevuto dal sindaco Giuseppe Andreano. Chissà che qualcosa possa muoversi realmente. Dopo il j’accuse mosso dal prefetto di Avellino Ennio Blasco alla Protezione Civile regionale, sembra che le cose stiano andando peggio del previsto. La strada è ancora chiusa e ad oggi non c’è nessun segnale positivo.

2009-07-11 10:57:37

2

Commenti

comments

Lascia un commento