Finalmente l’Anas elimina i semafori sulla SS90: dalla primavera prenderanno il via i lavori definitivi


Come ci era stato anticipato dall’ufficio stampa dell’Anas, lunedì 12 settembre sono stati rimossi i semafori sulla SS90 allo scalo di Greci – km. 39 – laddove insisteva una sorta di franetta. Gli uomini dell’Anas hanno liberato la poca terra che da oltre tre anni teneva in scacco la statale e hanno eliminato il senso unico alternato. Solo che, come si evince dalla foto, la carreggiata è ristretta. Si tratta di un’opera temporanea, in attesa della sistemazione definitiva, ma già così crediamo sia meglio di prima.

Anas – per quanto di competenza, nell’ambito delle proprie ordinarie attività – fa sapere che continuerà ad effettuare i consueti controlli sulla sede stradale. La stabilità del versante verrà, invece, controllata dagli enti preposti.

Infine, entro la primavera del prossimo anno, prenderanno il via i lavori relativi all’opera di protezione definitiva della sede stradale, il cui progetto è attualmente in fase di redazione.

(Foto di Angelo D’Urso)

Commenti

comments

Lascia un commento