FOGGIA, ECCO LE ‘GIORNATE FAI DI PRIMAVERA’


Il presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe (nella foto), introduce l’inizio delle attività  delle ‘Giornate Fai di Primavera’, organizzate  nei giorni  26 e 27 marzo prossimi dal Fondo per l’Ambiente Italiano, dedicate quest’anno ai 150 anni dell’Unità Nazionale. "La sinergia tra istituzioni ed associazioni – ha detto il presidente Pepe – è infatti il migliore strumento per costruire percorsi virtuosi di promozione e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed artistico del territorio di Capitanata".

Il vicepresidente della Provincia, Billa Consiglio, ha spiegato: "Tutte le manifestazioni organizzate dal Fai sono state inserite nel calendario delle celebrazioni per il 150simo anniversario dell’Unità d’Italia allestito dal Comitato interstazionale, nella convinzione che l’opera che il Fondo per l’Ambiente Italiano svolge quotidianamente costituisce uno straordinario volano per l’esaltazione di quelle radici culturali che sono il primo segno della nostra comune matrice nazionale. L’unità dell’Italia è infatti innanzitutto una unità culturale e siamo orgogliosi che proprio la Capitanata abbia figurato, solo qualche mese fa, in cima alla classifica nazionale dei ‘luoghi del cuore’ promossa dal Fai".
Il Presidente della Provincia si presenta molto ottimista all’iniziativa e conclude il suo discorso esprimendo la sua certezza che il convegno riscuoterà un grande successo. Le iniziative interesseranno tutto il territorio della provincia di Foggia, nell’occasione nei giorni 26 e 27 marzo  la Biblioteca Provinciale  "La Magna Capitana" resterà aperta al pubblico, per far si che tutti i cittadini che vogliono prenderne parte possano nell’occasione visitare la mostra bibliografico documentale inaugurata lo scorso 17 marzo.

Ecco il programma completo delle manifestazioni delle ‘Giornate Fai di Primavera’
 
– FOGGIA –
"Mostra bibliografico-documentale sui 150 anni dell’ Unità d’Italia" – Biblioteca Provinciale "La Magna Capitana" Viale Michelangelo, 1 
Venerdì 25, ore 8.30 – 19.30; Sabato 26, ore 8.30 – 13.00 / 18.00 – 20.00; Domenica 27, ore 10.00 – 13.00 

Chiesa e Convento di San Domenico – Corso Vittorio Emanuele 
Sabato 26, ore 10.00 – 13.00 / 19.30 – 23.30; Domenica 27, ore 17.00 – 20.00 
Per entrambi i luoghi visite guidate: Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico Statale "A. Volta" 

– ASCOLI SATRIANO (FG) –
Itinerari Ascolani Risorgimentali – Con partenza dal Convento di San Paolo
 solo su prenotazione: Biblioteca Comunale di Ascoli Satriano – biblioteca@comune.ascolisatriano.fg.it – tel. e fax 0885 662601 oppure Polo Museale di Ascoli Satriano – tel. e fax 0885 651756 

Convento San Potito con Biblioteca Comunale -Piazza San Francesco d’Assisi, 1 

Mostra "1861 – 1870: le edizioni del primo decennio unitario nella Biblioteca Comunale di Ascoli Satriano" Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 12.00 
Palazzo Ricciardi (dal nome di Potito Ricciardi – Sindaco nel 1860 e nel 1883) – Corso Vittorio Emanuele 
Palazzo Rosario (dal nome di Giuseppe Rosario – Sindaco nel 1876 – 1879) – Corso Garibaldi 
Palazzo Visciola – Attuale Sede del Municipio (dal nome di Domenico Visciola – Sindaco nel 1853 – 1855) 
Via Torre Arsa, 3 
Palazzo D’Alessandro (dal nome di Giovanni Pietro D’Alessandro – Sindaco nel 1850) – Via Torre Arsa 
Chiesa di San Giovanni Battista – Largo Orfanotrofio 
Palazzo Ducale -Largo Castello 
Palazzo Papa (dal nome di Antonio Papa – Sindaco nel 1848 – 1849 e nel 1860 – 1861) -Via Menenio Agrippa 
Cattedrale e Palazzo Vescovile -Largo Cattedrale, 2 
Polo Museale – Museo Civico e Museo Diocesano – Via Santa Maria del Popolo, 68 
Mostra "Policromie del Sublime" – Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 12.00 / 16.00 – 19.00 
Per tutti i luoghi apertura 
Sabato 26 e Domenica 27, ore 9.30 – 12.30 / 16.00 – 18.30; 
Visite guidate: Apprendisti Ciceroni®: Istituto Comprensivo "Nicholas Green" 

– BOVINO (FG) –
Duchi e briganti nel Vallo di Bovino – Stazione di Posta o Taverna del Ponte  -Loc. Ponte di Bovino, Scalo di Bovino – Via Ponte, 23 
Eventi collaterali: 
Visita dello storico Molino ad acqua Grasso – Molino Grasso, poco prima della Taverna del Ponte vicino e prima dell’antico Ponte di Bovino sulla sinistra, parallelo alla Provinciale 110 
Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00 

Spettacolo Teatrale con musiche tradizionali, con rievocazione del fenomeno del brigantaggio 
a cura degli studenti del Liceo Classico Statale "Lanza" di Foggia – Sezione Distaccata di Bovino 

Castello o Palazzo Ducale dei Guevara e Museo Diocesano -Via Castello 
Eventi collaterali -Percorso naturalistico a piedi -dal Castello alla Taverna del Ponte verso il Vallo di Bovino 
Luogo: partenza dal Castello di Bovino 
Domenica 27, ore 10.00, 1 ora circa di cammino; sarà prevista la presenza di una guida, gruppo massimo di 20 persone 
Per entrambi i luoghi apertura Sabato 26 e Domenica 27, ore 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00 
Visite guidate: Apprendisti Ciceroni®: Liceo Classico Statale "Lanza" di Foggia; Liceo Scientifico Statale "A. Volta" di Foggia 

– LUCERA (FG) –
Teatro Civico "Garibaldi" -Corso Giuseppe Garibaldi, 72 
Domenica 27, ore 10.00 – 12.00 / 17.00 – 23.00 
Spazi musicali: Concerto "Note di Storia" Domenica 27, ore 19.00. Comitato "Luc eri"

2011-03-27 00:49:26

0

Commenti

comments

Lascia un commento