FOTO RICORDO | Processione del 1965, il restauro di Marianna de Mita e tutti i vostri ricordi


La rubrica “Chi s’ l’arr’cord?” lanciata da Montaguto.com qui sul sito e su Facebook sta avendo un discreto successo. A testimonianza di ciò, la foto della processione del 1965 ha stimolato diversi ricordi in molti di voi. Non solo: la foto, fornitaci dall’amico Francesco Mascolo, è stata restaurata dall’amica Marianna de Mita, che ringraziamo di cuore. Ed ecco ciò avete scritto sul nostro ACCOUNT FACEBOOK.

Antonietta Anzivino, Antonio Pilla, Giuseppe Anzivino, Caterina Andreano, Enza Andreano, Marina Laura De Michele, Antonietta Andreano, Antonio Curatolo, Angela Perrone, Antonella Barbaro, Rosa Spichetti, Francesco Mascolo e Concetta D’Urso hanno aperto il baule della memoria e questo è ciò che ne è venuto fuori.

Rosa Spichetti Don Salvatore …

Rosa Spichetti Guarda che mi sembra che ci sia pure Rocco Cifaldi il fratello di mio zio Giuseppe Cifaldi

Antonella Barbar Il prete nella foto era Don Salvatore Campenile e ci sono anche mio padre Luigi e mio zio

Enza Andreano si c’è zio rocco il fratello di mia nonna caterina

Caterina Andreano Enza se guardi bene alle spalle di Don ci sta zio Antonio Iagulli

Angela Perrone se non sbaglio c’è mio zio Settimio e il chirichetto Giuseppe Mascolo

Antonio Pilla È bellissimo rivedere immagini che ci riportano indietro nel tempo a momenti della nostra vita vissuta. Il chierichetto accanto a don Salvatore è Raffaele Bonaventura e quello che si intravede accanto alla croce mi sembra Giovanni Bonaventura.

Marina Laura De Michele Anche a me pare zio settimio D’Urso

Antonietta Andreano vero Caterina Andreano è lui l’ho riconosciuto subito e guarda attentamente sulla destra il secondo dietro la statua non sembra z mnguc e quello alto alto lu sggiar non ricordo il nome giusto invito Montaguto Puntocom a pubblicare altre foto d’epoca grazie

Antonietta Anzivino Io riconosco solo Don Salvatore Campanile

Raffaella Marrone in questa bellissima foto ci sono i miei cari nonni Ercole Marrone e Anzivino Gaetana (entrambi a destra di San Crescenzo), mio nonno ha la mano poggiata proprio sulla statua. Che bei ricordi, li ho amati tantissimo…

Marianna de Mi vedendo questa foto bellissima, un pezzo di storia della vostra comunità mi sono permessa di farvi un piccolo regalino. Ho effettuato un restauro della stessa.

Del Core Domenico Grazie Marianna de Mita

Concetta D’urso Bravissima Marianna de Mi

Marianna de Mi Prego, é stato un piacere

Giuseppe Anzivino Riconosco: garofalo luigi, prrchiell (mascia alberigo), la mamma di orazio (assessore), giovanni gagliardi (deceduto) e il marito di una signora che faceva da mangiare don antonio odon salvatore non ricordo (il signore alto)

Domenico Ciliberti Ma in che via e nn riesco a capire

Concetta D’urso Piazza della fontana

Rosa Vocale Foto stupenda, complimenti

Antonio Curatolo Il prete è sicuramente don salvatore. .. il chierichetto davanti Giuseppe mascolo… e quello accanto a don salvatore Raffaele Bonaventura come già detto da Antonio Pilla…. mentre non c’è Giovanni Gagliardi che nel 1965 aveva solo 6 anni non riesco a capire chi porta la croce

Francesco Mascolo La croce la porta mimmo ricci

Del Core Domenico E sicur ricc’antonij chu la croc

processione1965_2

Commenti

comments

Lascia un commento