FRANA DI MONTAGUTO: COSA C’E’ DIETRO?


E’ passatp all’incirca un anno ed otto mesi da quando la frana ha iniziato a minacciare l’incolumità della popolazione locale. In realtà, la frana già esisteva da tanto tempo ma, ancora non si era portata ai massimi limiti di allerta come tutt’oggi è. Dunque la domanda sorge spontanea :"perchè dopo quasi due anni non è intervenuto ancora nessuno?" Stiamo parlando di una calamità naturale che, da un giorno ad un altro, potrebbe travolgere qualche innocente vita. Com’è possibile che un problema del genere venga posto in secondo piano?

La svolta c’è stata il 6 Marzo 2007 quando l’ANAS annuncia la progettazione di una galleria nella frana.Costo del progetto 30 MILIONI DI EURO.Intanto i lavori sono stati sospesi nuovamente.è stata realizzata una strada che devia il percorso della frana.Il problema rimane poichè, soprattutto in questo periodo, l’acqua potrebbe portare la frana ad espandersi ulteriolmente.Dunque sorge spontanea la domanda: "in questi 2 anni cosa hanno combinato?" la risposta è semplice.
La vedete ogni volta che passate su quella strada, Niente. Questa è l’italia e questa è la burocrazia. A che punto dovremo arrivare? Aspetteremo che succeda qualcosa di grave prima che tutto questo "polverone" si alzi? Oppure andrà come al solito che i lavori si fermeranno per mancanza di fondi, dove i soldi scompariranno misteriosamente??"

2007-12-10 20:13:33

2

Commenti

comments

Lascia un commento