FRANA, FIRMATO VERBALE DI COOPERAZIONE E COORDINAMENTO: ORA SI ATTENDE L’OPCM


E’ stato firmato questo pomeriggio il verbale di cooperazione e coordinamento per gli interventi di sistemazione del piede frana. Al Campo Base, nella tenda briefing, l’ingegner Angelo Pepe ha incontrato l’ex commissario Mario De Biase, i responsabili di Rfi e delle ditte civili. L’accordo siglato prevede l’ufficializzazione di quanto fu detto a Roma, negli uffici della Protezione Civile, il 18 maggio scorso. A questo verbale seguirà l’OPCM firmata proprio oggi, che verrà resa pubblica lunedì o martedì. Di fatto, Mario De Biase è nominato soggetto attuatore – nonché responsabile dei lavori – per quanto concerne il versante Greci-Savignano, Rfi sul lato binario e l’Undicesimo reggimento Genio Guastatori di Foggia sul versante Montaguto. Lo stesso De Biase avrà una dotazione economica di circa 800mila euro.

CONTINUA A LEGGERE FOTO: LA SITUAZIONE ATTUALE DEI LAVORI

Dunque, per la prima volta si è realizzato un verbale con compiti precisi ai soggetti attuatori. La data fissata per la riattivazione della circolazione ferroviaria è fissata, nero su bianco, al 7 giugno. Il 6 sono previste le verifiche del caso ed entro il 3 la posa e il collegamento di cavi impianti telefonici e di sicurezza. Dopo il passaggio del primo treno, Rfi lascerà il campo, ponendo però un presidio umano di controllo. Il Genio Militare andrà via tra il 15 e il 18 giugno: a mano a mano che tali soggetti attuatori andranno via, il cantiere di competenza passerà a De Biase. La Protezione Civile, intanto, proseguirà con la messa in sicurezza, avvalendosi del progetto che sarà redatto dal Cnr, dopo un attento studio del precedente progetto di Cascini e di studi precedenti. Sono stati poi fissati i confini, rigorosamente invalicabili, tra i cantieri. Il bordo lato valle della bretella variante ANAS sarà il limite tra cantiere RFI e quello dell’ex Commissario Mario De Biase. Invalicabile. Stesso bordo, lato valle, sul lato Foggia, tra RFI e Genio Militare. Lo spigolo destro del rudere al margine della bretella variante ANAS è il confine tra soggetti attuatori E.I. e il Commissario De Biase.

Michele Pilla

2010-05-28 21:28:07

1

Commenti

comments

Lascia un commento