FRANA INCONTROLLABILE, SITUAZIONE DI CRISI


Ormai è incontrollabile. E il rischio cresce sempre di più. Ieri notte, allerta massima. Vigili del Fuoco, Carabinieri e Protezione Civile a tenere gli occhi aperti. Riflettori per far lavorare i tecnici. Ma stavolta, si fa davvero difficile. La frana sta scendendo sempre più velocemente e il binario è in serissimo pericolo. Ancora non è stato chiuso ma, riferiscono i tecnici, potrebbe non volerci molto. Da ieri, situazione d’emergenza.

Il sindaco Andreano ci ha spiegato che è stato trovato un nuovo deposito dove sversare il terreno (è quello accanto a quello ormai pieno), operazione che è cominciata appunto ieri sera. Massima allerta e controlli capillari. Ieri notte, i carabinieri avevano persino interdetto il transito dalla Ciccotonno a Montaguto. I camion stavano lavorando senza sosta e la strada della vecchia taverna e della pompa di benzina era diventata quasi impraticabile. In più, un controllo aereo monitorava la zona. La situazione è tesissima.

Il corrispondente
Francesco Mascolo

2009-07-12 13:37:06

2

Commenti

comments

Lascia un commento