FRANA, RITROVATA UNA BOMBA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE


Una frana "bellica". Ieri, all’interno dell’enorme distesa di terra, è stata rinvenuto un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale. Una bomba. Nascosta all’interno del vallone Acqua Torbida. Il congegno bellico è stato rinvenuto mediante alcuni strumenti per il rilevamento di metalli nel sottosuolo durante i lavori di scavo, drenaggio e canalizzazione delle acque nella parte medio alta del corpo di frana.
La zona "rossa" è stata subito circoscritta e sorvegliata dai carabinieri della stazione di Greci, cosa che però non ha creato problemi di traffico. Non c’è stato neanche bisogno di evacuazioni. L’ordigno è stato poi fatto brillare dagli artificieri del 21esimo Battaglione Genio Pionieri Timavo di Caserta. Attualmente, sono in corso accertamenti per verificare se vi siano altri elementi simili.
PS: ringraziamo, ancora una volta, le istituzioni di Montaguto, che non si sono assolutamente degnate di alzare il telefono e comunicarci la notizia, come invece avviene quando c’è bisogno di "tirarci le orecchie" – dimostrando di avere i nostri recapiti. Quando vogliono, ci chiamano eccome! E, se non ne erano a conoscenza, ci fanno una figura ancor peggiore…

2011-09-21 11:57:07

1

Commenti

comments

Lascia un commento