Giro d’Italia in Irpinia ma non nella Valle del Cervaro: a settembre l’iniziativa di Savignano e Montaguto


Mercoledì l’Irpinia sarà interessata dal passaggio della carovana del 99° Giro d’Italia. La quinta tappa del Giro 2016, che avrà inizio da Praia a Mare e terminerà a Benevento, percorrerà diverse arterie dei comuni irpini. Purtroppo tra questi non figurano quelli della Valle del Cervaro. I comuni interessati sono Calabritto, Caposele, Materdomini, Lioni, Nusco, Montella, Volturara Irpina, San Potito Ultra, Atripalda, Pianodardine e Pratola Serra.

Il 21 ottobre scorso demmo la notizia che il Comune di Montaguto, con delibera n. 45 del 17 settembre 2015, aveva aderito all’iniziativa promossa dal Comune di Savignano lrpino, presentando la candidatura al passaggio di una tappa del Giro d’ltalia lungo la S.S. 90 delle Puglie nel tratto Ariano lrpino-Foggia. Il Sindaco di Savignano Fabio Della Marra, con nota assunta al protocollo in data 03.08.2015 al n. 1736, aveva comunicato di essere stato contattato dall’organizzazione del Giro d’ltalia per una eventuale transito di tappa del Giro d’italia sulla S.S. 90 delle Puglie da Foggia ad Ariano lrpino.

Montaguto ha condiviso la proposta per gli innegabili riflessi positivi che l’iniziativa avrebbe potuto portare a questo e agli altri Comuni interessati, relativamente all’importanza del fatto sportivo e della sua popolarità. Purtroppo, dunque, il Giro transiterà lontano da qui.

» CLICCA E LEGGI LA DELIBERA n° 45 del 17/09/2015

news76740

Commenti

comments

Lascia un commento