GRECI, UNA DOMENICA ALL’INSEGNA DI BUONSENSO E CIVILTA’


Greci sugli scudi. Dopo le elezioni comunali che hanno restituito la fascia tricolore all’ex assessore comunale di Avellino, Donatella Martino, domenica scorsa i cittadini si sono resi protagonisti di una splendida iniziativa. Come documentato dall’onnipresente Gianni Vigoroso (video di Francesco Lignite), giovani e anziani si sono dati da fare per ripulire la SS90 con mezzi meccanici e attrezzi vari. Nel gruppo anche la piccola Aurora, 5 mesi, ultima arrivata in paese e mascotte della giornata.

Il sindaco Martino, cappellino in testa e buona volontà, ha partecipato con gioia all’operazione: "E’ stata una domenica trascorsa tutti insieme, in un regime collaborativo, per fare comunità. Bisogna lavorare insieme, cominciare da piccole cose. La gente ha bisogno di segnali, di capire che non c’è isolamento". Intanto, "è ripresa l’attività amministrativa, stiamo riorganizzando alcune cose".
Già primo cittadino grecese, la Martino – col 57% – ha superato la formazione dell’ex sindaco Bartolomeo Zoccano. Comporranno la maggioranza Leonarda e Lucia Pucci, Sasso e Cozza. All’opposizione Zoccano e Iole.
"Siamo un gruppo coeso – ha spiegato ancora -. Da dieci anni siamo compatti nel voler rilanciare Greci. Siamo persone giovani, competenti e piene di entusiasmo pronte a cogliere e vincere questa sfida. Il rilancio di Greci partirà da Scalo. Uno snodo strategico. Un punto di raccordo che diventerà di raccordo. Pensiamo alla creazione di un polmone verde. Vogliamo che il nostro comune sia più pulito e decoroso. Mettero a sistema e potenzieremo la pulizia delle strade. Si tratta di piccoli ma importanti ritocchi di servizio che aiuteranno il nostro comune a funzionare meglio e a presentarsi meglio. In più non ho nessuna polemica da muovere al mio competitor. Non è nelle mie corde. Non è il mio modo di fare politica".

2013-06-05 10:58:58

0

Commenti

comments

Lascia un commento