I PADRI VOCAZIONISTI ALLA GUIDA DELLE PARROCCHIE DI BOVINO


Domenica 21 ottobre alle ore 19,00, nella Cattedrale di Bovino, gremita come non mai, Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Francesco Pio Tamburrino, arcivescovo dell’ Arcidiocesi Foggia-Bovino, dopo aver partecipato alle ore 17,00 all’inaugurazione della nuova sede comunale di Bovino trasferita nel rinnovato Palazzo degli uffici, con una solenne funzione, ha presentato ai fedeli i Padri Vocazionisti destinati alla guida delle tre parrocchie bovinesi.

Per evitare, eventuali e inevitabili a volte, piccole controversie tra le parrocchie l’Arcivescovo ha adottato una nuova formula: Un solo parroco e tre coparroci che collaboreranno strettamente con lui per una perfetta intesa e comunione pastorale, ferma comunque restante l’autonomia giuridica delle singole parrocchie.
La Parrocchia dell’Assunta (Cattedrale), quella di Sant’Antonio nella villa comunale e quella del Santuario di Valleverde già una con San Lorenzo in Valle, avranno da ora come parroco moderatore Don Ernesto M. D’Alessio dei Padri Vocazionisti, già Rettore del Santuario nonchè Vicario della Provincia Vocazionista italiana. Collaboreranno con Lui i confratelli don Gerardo M. Marano, don Daniele M. Troiani e don Blessing M. Iwuanyanwu, non presente alla funzione per causa di forza maggiore.
L’Arcivescovo ha messo in risalto questa nuova formula che tenderà alla crescita delle comunità parrocchiali e la sua fiducia nei Padri Vocazionisti che da decenni ben operano nel Santuario e visibilmente commosso ha inoltre ringraziato i Parroci uscenti Don Stefano Caprio che, oberato da altri incarichi, è stato destinato alla Parrocchia di Castelluccio dei Sauri che essendo più piccola sarà leggermente meno impegnativa e Don Paolo Lombardi che dopo 22 anni di attivissimo apostolato, aveva dato due anni fa le dimissioni per raggiunto limite di età.
Presente alla cerimonia Il Consigliere della provincia Vocazionista Italiana Don Claudio De Caro con un gruppo di aspiranti sacerdoti del Vocazionario di Napoli che ha portato i saluti a Sua Eccelenza da parte del Padre Provinciale Don Giacomo Capraro, impossibilitato ad essere presente. Il dottor Vincenzo Lolatte ha porto il saluto al Vescovo e al nuovo Parroco con  suoi collaboratori e ringraziato Don Stefano e Don Paolo per il loro eccellente operato. Presenti alla Cerimonia anche Il Sindaco di Bovino Michele Dedda e tutti gli assessori.
Da parte nostra un grazie a Sua Eccellenza per l’impegno e l’amore che nutre per Bovino,i migliori auguri ai Padri Vocazionisti e un grazie sincero e di cuore ai carissimi Don Stefano e Don Paolo che certamente saranno ancora molto presenti nella nostra comunità.
(Fonte: Ventoamico)
La cattedrale dell’Assunta (Bovino)
Don Gerardo Marano, don Ernesto D’Alessio e don Daniele Troiani
La concelebrazione

2012-10-23 11:29:55

2

Commenti

comments

Lascia un commento