Il giornalismo foggiano in lutto: addio al collega Gianni Cicolella


Il giornalismo foggiano è in lutto per la prematura scomparsa del giornalista televisivo, appassionato di sport, Gianni Cicolella, volto noto di Teledauna e figlio di Luca, anche lui indimenticato giornalista e scrittore foggiano. Un brutto male, di quelli che non lasciano purtroppo scampo, lo ha portato via ad appena 56 anni, lasciando quanti lo hanno conosciuto senza parole, sgomenti.

Con Gianni Cicolella va via un professionista dai modi garbati e gentili, un volto noto e familiare del piccolo schermo locale. Alla moglie, e ai figli Luca e Francesca Romana le più sentite condoglianze da parte della redazione di Montaguto.com.

Anche il Foggia Calcio, in una nota, esprime solidarietà e affetto alla famiglia Cicolella: “La scomparsa di Gianni è una grave perdita per una città che ha sempre vissuto di ‘Pane e pallone’”.

Commenti

comments

Lascia un commento