LA BELLA NOTIZIA | Ritrovata Lydia, la sedicenne di Flumeri scomparsa ieri da Ariano: l’incubo è finito nel cuore della notte


Nella notte, la notizia più bella. La sedicenne di Flumeri che era scomparsa ieri mattina da Ariano Irpino è tornata a casa. La Valle Ufita può tirare un sospiro di sollievo e sarà questa sicuramente la cosa più importante al risveglio di ognuno, in questa domenica 12 gennaio 2020.

Come informa il solerte Gianni Vigoroso su Ottopagine, la ragazzina aveva fatto perdere le sue tracce alle 8 di ieri mattina dal capolinea di piazza Mazzini ad Ariano Irpino, non presentandosi a scuola, al liceo Parzanese fino a far temere il peggio a causa del suo lungo silenzio, non avendo con sé neppure il telefonino cellulare è rientrata a casa. Le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione.

I genitori, che nella serata di ieri, avevano denunciato l’allontanamento ai carabinieri, hanno ringraziato tutti per la straordinaria solidarietà dimostrata. In campo oltre alle forze dell’ordine, volontari e amici.

Era stato il padre della ragazzina, disperato, a lanciare l’allarme su Facebook sollecitando un aiuto urgente da parte di tutti. Ore di apprensione e paura e poi finalmente la svolta.

Commenti

comments

Lascia un commento