“LA GENTE DI FOGGIA E’ ROBA BUONA”, JOSEPH NEUYS E LA CAPITANATA


Sarà dedicato a Joseph Beuys (1921-1986), l’artista tedesco che ha dedicato alcune delle sue opere più importanti proprio a Foggia e alla Capitanata, il sesto incontro del ciclo di conferenze "L’arte a portata di mano", l’evento promosso dall’assessorato alla Cultura della Provincia di Foggia e organizzato dalla Galleria provinciale d’arte moderna e contemporanea.

Martedì 5 aprile, alle 17.30 presso la Sala multimediale di Palazzo Dogana, il professor Stefan Nienhaus, docente di letteratura tedesca presso l’Università degli Studi di Foggia, terrà un convegno dal titolo "’La gente di Foggia è roba buona’ – Joseph Beuys e la Capitanata". In numerosi suoi studi il professor Nienhaus ha documentato quanto la Puglia, il Gargano e Foggia siano stati fondamentali per la scelta di vita artistica di Beuys, che nella sua arte ha compendiato alcune delle linee fondamentali delle arti visive del Novecento.
“Alcune delle opere più significative di Joseph Beuys tra cui Nimm Foggia ernst (Prendi Foggia sul serio) e Die Leute in Foggia sind ganz prima (Prima prova che la gente a Foggia è roba buona), acquisite dalla Provincia – ha preannunciato il vicepresidente della Provincia ed assessore alla Cultura, Billa Consiglio – saranno tra breve esposte in permanenza nella Galleria provinciale d’arte moderna e contemporanea che vedrà quindi crescere ulteriormente l’importanza della sua offerta culturale".

2011-04-02 15:15:10

3

Commenti

comments

Lascia un commento