L’AGOSTO CELENZANO TRA MUSICA E RIEVOCAZIONI


CELENZA VALFORTORE –Più di 250 figuranti in abiti d’epoca per scoprire costumi, mestieri, luoghi d’incontro e modi di vivere del 1861, anno dell’Unità d’Italia: “Vivi il Borgo”, alla sua terza edizione, si svolgerà il 13 agosto e sarà l’evento più atteso dell’Agosto Celenzano, il programma di manifestazioni ufficializzato ieri dall’Amministrazione Comunale.

Oltre alla grande rievocazione in costume del sabato antecedente il Ferragosto, il programma prevede altri importanti appuntamenti, dai concerti del Festival d’Arte Apuliae alla Festa dell’Emigrante, con le sagre del gusto e molte altre iniziative. Si comincia venerdì 5 agosto, quando – dalle ore 16.30 – si celebrerà la Festa di Santa Maria ad Nives che sarà l’occasione per festeggiare il riconoscimento della Banda musicale di Celenza quale “Gruppo di Musica Popolare di Interesse Nazionale” e i suoi 92 anni di storia. Alla formazione musicale celenzana, fondata nel 1919, il Ministero dei Beni Culturali ha assegnato il riconoscimento e dedicato uno spazio all’interno del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma. Sabato 6 agosto, invece, dalle ore 17 sarà inaugurato il Centro Visita San Nicolò con una conferenza di presentazione e la visita agli spazi totalmente ristrutturati dell’omonimo complesso monumentale che affaccia sulla diga di Occhito. Domenica 7 agosto, dalle ore 22, il Chiostro di San Nicola ospiterà la prima data dell’ottava edizione del Festival d’Arte Apuliae con il concerto di Umberto San Giovanni e Apuliae Ensamble con Giorgia Maddamma e i danzatori di Koreo Project. Martedì 9 agosto, i volontari della Pro Loco trasformeranno la centralissima Piazza Malice (ore 21.30) in una grande arena per i giochi di “Celentopoli”. La sera dopo, stesso orario e medesima location per la “Sagra della Cagliata” con degustazioni, musica e danze popolari. Giovedì 11 agosto un altro appuntamento col gusto nella “Sagra dei Cicatelli e della Salsiccia”, inizio alle ore 21 in Piazza Malice. Venerdì 12 il secondo appuntamento con il Festival d’Arte Apuliae: sul palco di Largo Castello, dalle ore 22, sarà di scena “Le Cirque Musical” con l’Apuliae Ensamble diretta da Gianna Fratta e gli artisti circensi internazionali. Sabato 13, come anticipato, sarà il grande giorno di “Vivi il borgo”. L’anno scorso, furono oltre cinquemila le persone che parteciparono alla rievocazione organizzata grazie all’impegno dei 250 figuranti, al coordinamento organizzativo dei Cavalieri del Borgo e alla sinergia tra Comune di Celenza Valfortore, Proloco, Fortorina, Archeoclub, Associazione Celenna e Parrocchia della Chiesa Madre. Con “Vivi il Borgo”, cittadini e visitatori si fanno avvolgere e coinvolgere da uno spettacolo di antichi costumi, musiche, sapori, cantando e ballando assieme ai gruppi folk che si esibiscono per strada e degustando le pietanze della tradizione nei punti ristoro del percorso rievocativo. Domenica 14 agosto, invece, il programma prevede la Festa dell’Emigrante. Nei giorni a seguire, la Pedalata Celenzana e lo spettacolo dei “Cittadini allo sbaraglio” completeranno il programma degli eventi di animazione dell’Agosto Celenzano.
A cura di Marianna De Mita
Info: 0881.554016
Email: protocollo@comune.celenzavalfortore.fg.it – comune.celenza@gmail.com
Web: comune.celenzavalfortore.fg.it

2011-07-03 15:33:00

0

Commenti

comments

Lascia un commento