L’evento “L’appetito vien narrando” in programma oggi ad Ariano è rinviato a data da destinarsi per problemi tecnici


L’evento “L’appetito vien narrando”, in programma oggi pomeriggio presso il panificio “Le tradizioni del Tricolle” di Ariano Irpino (degli amici Antonio Di Turo e Luisa Cifaldi), è rinviato a data da destinarsi per problemi tecnic.

Organizzato dal laboratorio “Il mondo in una favola” di Raffaella Zecchino, si tratta di un percorso di parole, colori, profumi e sapori intorno al mondo della fiaba e delle tradizioni culinarie della nostra terra. Un evento che si prospetta davvero interessante. Vi terremo informati sulla prossima data.

“Spiegheremo ai bimbi come facciamo il pane, senza lievito – ci dice Antonio Di Turo -. Come si cuoce e come viene messo sulle tavole. I bambini verranno e noi li faremo impastare, gli faremo mettere in pratica tutto il procedimento fino alla cottura e poi mangeranno quello che faranno. L’organizzatrice dell’evento, Raffaella Zecchino, spiegherà come nasce il pane dall’inizio, dal grano e dalla farina. Noi invece glielo faremo fare. Sarà un evento di teoria e di pratica. Noi – conclude Antonio – facciamo il pane in maniera naturale, senza miglioratori, con il lievito madre”.

Panificio “Le tradizioni del Tricolle” – Via Cardito, 5 – Ariano Irpino

 

Commenti

comments

Lascia un commento